Del Carlo a Enel: “Limiti alle interruzioni di energia”

L'assessore si rivolge alla società: "Necessario garantire il servizio per smart working e didattica a distanza"

L’assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo ha scritto ad Enel chiedendo che in questo periodo caratterizzato dalla didattica a distanza e dallo smart working a causa dell’emergenza Covid vengano limitate allo stretto necessario le interruzioni di energia elettrica e che queste vengano comunicate con anticipo al Comune.

Nei giorni scorsi sono infatti giunte al Comune segnalazioni da parte di cittadini residenti in alcune frazioni del territorio che a causa dell’interruzione di energia elettrica hanno avuto disagi nel seguire le lezioni a distanza o a lavorare da casa.

“In questo periodo abbiamo ricevuto varie segnalazioni da parte dei cittadini per le difficoltà incontrate a causa dell’interruzione dell’energia elettrica – afferma l’assessore Del Carlo -. In questo non facile momento dovuto all’emergenza sanitaria un numero sempre maggiore di persone studia e lavora da casa e per questo i disagi provocati dalla mancanza di corrente sono amplificati. Pertanto chiediamo ad Enel di limitare al minimo le interruzioni di energia elettrica rimandando gli interventi che non sono strettamente necessari. Chiediamo, inoltre, che le interruzioni del servizio ci vengano comunicate con anticipo in modo da poter rispondere alle numerose chiamate che riceviamo e per comunicarle per tempo a nostra volta alle scuole e ai cittadini in modo che possano sapere in anticipo quando verrà a mancare l’energia elettrica e possano così organizzarsi per lo studio ed il lavoro.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.