Porcari in prima linea per la sicurezza digitale: dal Comune una serata in diretta tv

Questore ed esperti della polizia informeranno sui pericoli della rete. Diretta domani (13 novembre) alle 21

Una serata dalla sala consiliare del Comune di Porcari in diretta su NoiTv tutta dedicata alla sicurezza digitale, per imparare a riconoscere i campanelli di allarme e prevenire ‘trappole’ nelle quali, con facilità, possono cadere i più giovani.

L’approfondimento, condotto dal giornalista Egidio Conca, si intitola Caramelle da uno sconosciuto e andrà in onda domani (13 novembre) alle 21, sul canale 10 e 510 del digitale terrestre e in live streaming sul canale YouTube di NoiTv. Anche il pubblico da casa potrà interagire e fare domande inviando un sms o un messaggio WhatsApp al numero 360.1038330.

Un momento di confronto voluto e organizzato dall’amministrazione comunale di Porcari, in stretta collaborazione con la questura di Lucca, per arginare fenomeni divenuti sconvolgenti notizie di cronaca e legate al web.

“Viviamo un tempo di accelerazione digitale, dallo smart working alla didattica a distanza. I nostri figli e le nostre figlie trascorrono online molte ore ed è importante – dice il sindaco di Porcari, Leonardo Fornaciari – acquisire i giusti strumenti per vigilare e prevenire situazioni di pericolo. Le generazioni cresciute tra tecnologia touch e social network sono tanto sicure nell’uso dei dispositivi quanto disarmate nel riconoscere le insidie della rete. Il primo passo da fare è sempre l’informazione, corretta, puntuale e verificata, come quella che metteremo a servizio di tutto il territorio provinciale con la tavola rotonda di domani sera”.

Oltre al primo cittadino di Porcari e a Eleonora Lamandini, assessora con delega alle politiche educative, parteciperanno Alessandra Faranda Cordella, questore di Lucca, Anna Lisa Lillini, dirigente del compartimento di polizia postale, Gianluca Massettini, direttore tecnico principale della polizia e Stefano Bellandi, webmaster e webexpert.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.