Capannori, E-distribuzione: “Sospensione della corrente solo per le situazioni urgenti”

La risposta del gruppo Enel alla richiesta dell'assessore ai lavori pubblici Davide del Carlo

Le interruzioni temporanee del servizio elettrico saranno ridotte alle sole situazioni urgenti e non rinviabili. E’ questa la decisione presa da E-distribuzione, la società Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, a fronte della richiesta dell’assessore ai lavori pubblici di Capannori Davide Del Carlo per limitare le interruzioni programmate e i relativi disagi ai cittadini.

“Per i lavori di stretta necessità, vengono sempre effettuati tutti i bypass possibili per assicurare l’alimentazione elettrica alla maggior parte delle utenze durante le operazioni e, laddove tecnicamente possibile, viene valutata la possibilità di installare un gruppo elettrogeno nelle zone coinvolte – precisa E distribuzione precisa -. Tuttavia, per ragioni di sicurezza determinati interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero ed in assenza di tensione: in queste occasioni, i clienti vengono sempre informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nelle zone interessate. Questo tipo di attività sarà comunque ridotto alle sole circostanze illustrate sopra“.

E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni e guasti è utile contattare il numero 803 500, indicando il codice Pod della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile registrarsi a e-Notify, il servizio che consente di ricevere da E-distribuzione ​comunicazioni e avvisi tramite sms, email o contatto telegram su eventuali interruzioni di corrente per lavori programmati di manutenzione previsti nell’area geografica in cui si trova la propria fornitura, sullo stato di avanzamento delle pratiche o su interventi di tecnici in loco. Infine, per quanto riguarda le ispezioni in elicottero delle linee elettriche di media tensione, in corso in questi giorni, la società elettrica ribadisce che i voli avvengono con le linee in tensione, senza ricorrere ad interruzioni del servizio e quindi senza disagio per la clientela.

Abbiamo già contattato il sindaco di Capannori Luca Menesini e l’assessore Davide Del Carlo per fornire tutte queste informazioni, confermando la disponibilità e la massima attenzione nello svolgimento dell’attività di nostra competenza”, conclude E distribuzione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.