Porcari, due giorni per la distribuzione delle mascherine sul territorio

Tre punti per la consegna: in piazza Felice Orsi, in Padule e a Rughi. Ecco come funziona

Via alla distribuzione a Porcari delle mascherine per i residenti sul territorio.

Si terrà sabato (21 novembre) e domenica dalle 9 alle 17 in tre punti del paese: piazza Felice Orsi, il parcheggio dell’asilo di via Boccaione in Padule e il piazzale del Centro anziani a Rughi.

“Sabato – spiega il sindaco – potranno ritirare la busta coloro il cui cognome inizia con le lettere dalla A alla M. Domenica coloro il cui cognome va dalla N alla Z”.

“Ci siamo dotati dell’applicazione che legge i codici fiscali – dice Fornaciari – e quindi per avere le mascherine dovrete portare il tesserino sanitario in modo che nessuno possa presentarsi in più punti o più volte e prendere più di quello che gli spetta. Se si vanno a ritirare le mascherine si potrà portare anche il tesserino sanitario dei familiari o di un vicino di casa e si potranno ritirare le mascherine anche per loro. Questo limiterà gli assembramenti.  Abbiamo voluto, anche stavolta, imbustare le mascherine tramite una ditta del settore che è specializzata con attrezzature automatiche per garantire a tutti i cittadini la massima pulizia, garanzia e sicurezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.