Quantcast

Toringo, pronto il nuovo pergolato in legno all’asilo nido Galli

Terminati anche i lavori per la realizzazione di nuovi camminamenti esterni alla scuola primaria di Lunata, al nido di Marlia e al plesso scolastico di Camigliano

E’ pronto il nuovo pergolato in legno realizzato dall’amministrazione comunale nel giardino dell’asilo nido Sebastiano Galli di Toringo. Il pergolato costruito in legno di larice ha una struttura a capanna ed è completo di tessuto ombreggiante in Pvc permeabile e ignifugo microforato. Il nuovo e confortevole spazio, che sarà utilizzato dai bambini per svolgere attività all’aperto, ha una superficie coperta di 26 metri quadrati e sostituisce una struttura divenuta fatiscente.

Per realizzare il pergolato l’amministrazione comunale ha investito 20 mila euro. Sono inoltre terminati i lavori per la realizzazione di nuovi camminamenti esterni alla scuola primaria di Lunata, all’asilo nido di Marlia e al plesso scolastico di Camigliano per diversificare l’ingresso degli alunni a scuola come misura anti Covid.

“Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria è importante che le scuole abbiano a disposizione adeguati spazi coperti all’aperto dove i bambini possano svolgere attività didattica o giocare – afferma l’assessore alle politiche educative Francesco Cecchetti -. Con questo intervento dopo aver realizzato strutture esterne anche all’asilo nido Grillo parlante di Capannori e al nido di Marlia tutti e tre i nidi comunali hanno adesso adeguati spazi dove svolgere la didattica all’aperto. In questo periodo, inoltre, abbiamo realizzato nuovi camminamenti all’aperto in alcuni istituti scolastici per consentire, in questa fase di emergenza sanitaria, vari percorsi di entrata e di uscita, per garantire maggiore sicurezza agli alunni e al personale scolastico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.