Incentivi per impianti termici, anticipata al 15 gennaio la chiusura del bando

Resta fissata al 2 marzo la scadenza per la misura dello stesso bando relativa ad incentivi per l'acquisto di biotrituratori per uso agricolo

Alla luce dell’alto numero di domande pervenute la Regione Toscana ha disposto la chiusura anticipata al 15 gennaio (inizialmente fissata a marzo) del bando che prevede incentivi per la trasformazione di caminetti aperti in termocamini e la sostituzione di impianti termici ad uso residenziale alimentati con biomasse, metano, Gpl e gasolio con impianti a minor impatto ambientale.

Resta fissata al 2 marzo la scadenza per la seconda misura dello stesso bando relativa ad incentivi per l’acquisto di biotrituratori da parte di proprietari, affittuari e comodatari di terreni ad uso agricolo e aziende agricole quale alternativa all’abbruciamento di residui vegetali.

Per informazioni sul bando i cittadini possono rivolgersi allo sportello telefonico dedicato aperto tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11.30 alle 13.30. I numeri telefonici da chiamare sono: 0583.428353 e 0583.428732.

Le domande per la richiesta degli incentivi possono essere presentate secondo i modelli di domanda allegati al bando per posta ordinaria, attraverso Pec (pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it o direttamente al Protocollo del Comune di Capannori previo appuntamento al numero 0583.428370.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.