Nuova cateratta contro il rischio idraulico sul canale Fanuccio di Ponente a Picciorana foto

La struttura è stata realizzata dall'officina interna del Consorzio di Bonifica Toscana Nord

Una cateratta nuova di zecca sul Canale Fanuccio di ponente a Picciorana, in prossimità di Corte Cenci, per garantire la sicurezza idraulica e la corretta distribuzione d’acqua alle colture del territorio.

L’opera, nel suo complesso, è stata compiuta dal Consorzio 1 Toscana Nord che, dopo aver realizzato l’opera in acciaio zincato all’interno della sua officina centralizzata, ha poi installato l’infrastruttura col proprio personale operaio.

“Adesso questa zona del territorio del Comune di Lucca è più sicura e la corretta irrigazione dei suoi campi maggiormente garantita – spiega il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – Ricorrendo esclusivamente a risorse interne e grazie alla professionalità acquisita dalla nostra officina abbiamo potuto sostituire in tempi rapidissimi la precedente cateratta dopo che un sopralluogo da parte del nostro personale tecnico ne aveva attestato un livello di usura degno di attenzione. L’officina interna centralizzata, attiva da quando il Consorzio 1 Toscana Nord è stato costituito dalla legge regionale 79 del 2012, è uno dei nostri fiori all’occhiello. In particolare, per la cateratta appena installata, ha realizzato al tornio anche il meccanismo di scorrimento della vite di manovra“.

“L’officina – conclude Ridolfi – ci consente di poter realizzare opere per tutto il grande comprensorio che gestiamo, nonché la costante manutenzione di mezzi e infrastrutture. E rende ancora più efficace quell’attività continua, quotidiana, di manutenzione delle opere idrauliche e dei corsi d’acqua che pur non colpendo l’attenzione perché composta da piccoli interventi, è invece fondamentale per la prevenzione dal rischio idraulico. Un’attività di cura e prevenzione sul territorio che l’ente consortile, col suo personale ed i suoi mezzi, assicura 365 giorni all’anno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.