L’appello di FdI Capannori: “Compitese zona meravigliosa lasciata al degrado, valorizziamola”

Petrini e Ricci: "Incentivare i piccoli borghi e i vari percorsi presenti nella zona del Lago della Gherardesca"

“Una delle zone del Capannorese più belle è sicuramente la zona sud, la quale purtroppo è lasciata completamente all’incuria ed al degrado (come le strade dissestate in molti punti) senza essere valorizzata”.

Così Paolo Ricci, presidente Circolo FdI, e Matteo Petrini consigliere di Fratelli d’Italia, sostenendo che il Compitese venga ricordato solo una volta l’anno con la Mostra delle camelie.

“Paesi abbandonati a loro stessi – scrivono – che, al contrario, potrebbero essere valorizzati incentivando ad esempio i vari percorsi presenti nella splendida zona del Lago della Gherardesca, i piccoli borghi come Castelvecchio di Compito, Ruota, Pieve di Compito, San Ginese di Compito, Massa Macinaia e Vorno, solo per citarne alcuni”.

Zone meravigliose che potrebbero essere apprezzate e valorizzate per la loro bellezza – concludono – ricordiamo le colline,  la floricoltura, la coltivazione dell’olio e tutte le opportunità di praticare sport, passeggiate ed escursioni in mountan bike, assaporando le vecchie tradizioni di un tempo. Fratelli d’Italia Capannori chiede all’amministrazione un serio impegno nella valorizzazione di un territorio unico e ricco di potenzialità”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.