Colle di Compito, torna in piena funzione il ripetitore Tim andato a fuoco nel 2019

L'assessore Del Chiaro: "Abbiamo ripetutamente sollecitato il gestore affinché fosse totalmente ripristinato"

E’ tornato pienamente in funzione il ripetitore Tim di Colle di Compito, andato a fuoco nel luglio del 2019. Era stato ripristinato con una soluzione provvisoria messa in atto dal gestore, a seguito anche delle sollecitazioni dell’amministrazione Menesini affinché il problema fosse risolto quanto prima per garantire un servizio ritenuto importante per i cittadini.

“Tim ci ha comunicato che l’antenna di telefonia mobile di Colle di Compito è tornata pienamente funzionante – spiega l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro -. Come amministrazione comunale abbiamo ripetutamente sollecitato il gestore affinché il ripetitore fosse totalmente ripristinato e quindi il servizio funzionasse appieno, vista l’importanza di disporre di rete mobile in questo momento di emergenza sanitaria, in particolare, per chi pratica lo smart working e svolge attività didattica a distanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.