Quantcast

Forza Italia Capannori, mozione per riqualificare la via Vecchia Pesciatina

Il capogruppo Scannerini: "Asfalto usurato e servono nuovi punti luce". Masini: "Si incrementino i lavori del Consiglio"

Forza Italia ha presentato in consiglio comunale a Capannori una mozione che si pone come obiettivo quello di riqualificare la via Vecchia Pesciatina.

L’asfalto è usurato –  spiega Matteo Scannerini, capogruppo di Forza Italia a Capannori –  necessiterebbe di un ripristino generale. Servono poi nuovi punti luce ed un ripristino degli argini delle fosse, che scivolano piano piano all’interno di esse provocando pericoli di cedimenti della carreggiata e possibile difficoltà nel reflusso delle acque. Ecco perché abbiamo deciso di portare la questione in consiglio comunale”.

D’accordo il coordinatore comunale degli azzurri, Anthony Masini: “Come da sempre facciamo, giriamo e raccogliamo le istanze di tutti i cittadini sul territorio. Abbiamo infatti numerose pratiche in attesa di discussione all’ordine del giorno in consiglio comunale. Sarebbe necessario, ora, incrementare i lavori dell’aula, da troppo tempo paralizzata. Una situazione, come quella avvenuta nell’ultimo consiglio dove, a fronte di un ordine del giorno dedicato esclusivamente ad interrogazioni e mozioni, nessuna interrogazione e nessuna mozione è stata affrontata, non deve più accadere. È una questione di rispetto per gli elettori capannoresi”.

“A costo di aumentare il tempo di durata dei consigli – conclude Masini – spesso limitata a sole 2 ore e mezzo, e incrementare le sedute, gli atti devono essere, da ora in poi, smaltiti in tempi ragionevoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.