Quantcast

In cento per la tombolata web di Pasquetta ad Altopascio

Vincono Umberto, Deborah ed Elisabetta. La sindaca Sara D'Ambrosio banditrice di eccezione

È stata un successo la tombolata web organizzata per Pasquetta dalla sindaca di Altopascio, Sara D’Ambrosio: più di 100 i partecipanti, non solo dalla provincia di Lucca, e alla fine sono stati tre i giri di tombola.

“Ci siamo ritrovati in un centinaio su Zoom – un vero assembramento, questo però autorizzato – commenta D’Ambrosio – e siamo stati insieme per una bella fetta di pomeriggio, ognuno dalla propria casa, ognuno con la propria famiglia, genitori e figli, nonni e nipoti, fratelli e sorelle, generazioni diverse, stesso, medesimo, entusiasmo. Ci siamo fatti compagnia, abbiamo giocato e scherzato, il tempo è volato e sono sicura che ci siamo sentiti tutti un po’ meno soli e un po’ più comunità”.

“Sono davvero contenta – prosegue – perché ho visto i vostri sorrisi e ho riso delle vostre battute, ho apprezzato la generosità immediata di chi ha messo a disposizione ulteriori sorprese come premi per poter fare anche la tombola bis e tris, ho preso per un giorno la parte di Virgilio, il re della tombola di Altopascio, nelle vesti di banditore, e ho sentito forte quanta voglia c’è di stare insieme, di crescere insieme, di farcela insieme. Vi ringrazio, per questo. Complimenti a Umberto di Lucca, Deborah di Spianate ed Elisabetta di Marginone per essere i vincitori della tombola (primo, secondo e terzo giro). E complimenti anche a Emanuele di Porcari, Caterina di Badia Pozzeveri e Marta di Altopascio per aver conquistato la cinquina”.

“A questo punto, non dimenticatevi la promessa che ci siamo fatti – conclude – in estate, appena possibile (e speriamo di poterlo fare), ci si ritrova per giocare a tombola, ma stavolta dal vivo“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.