Quantcast

Il film del regista lucchese Alessandro Baccini on line su Prime Video

È stato girato tra Lucca, Porcari, Montecarlo, Guasticce)e Montecatini Terme. In arrivo l'opera seconda

Una Ragione per combattere, opera prima del regista e attore lucchese Alessandro Baccini, uscita al cinema nel 2014 e successivamente in diverse piattaforme in tutto il mondo è adesso disponibile su Prime Video Italia in versione Hd. Il film è stato girato tra Lucca, Porcari, Montecarlo, Guasticce e Montecatini Terme.

L’opera è stata realizzata con il contributo di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Provincia di Lucca e Regione Toscana.

La storia parla di Marco, giovane studente e campione nei combattimenti clandestini che pur di salvare la vita della ragazza che ama e che necessita di una operazione molto costosa per sopravvivere, è pronto a sfidare un altro terribile e spietato campione americano: il Texano, i cui incontri  precedenti si sono conclusi con la morte dell’avversario sul ring.

Dopo l’acquisto da parte di Sky Italia per i passaggi televisivi, Una Ragione per Combattere è adesso disponibile su una piattaforma famosa come Prime Video dando ancora una volta una grande visibilità alla Piana Lucchese.

Baccini adesso è in fase di finalizzazione in post produzione della sua opera seconda The Last Fighter allo studio di missaggio audio Starwaves di Andrea Pasqualetti mentre la colonna sonora è affidata nuovamente a Giovanni Puliafito autore anche delle stupende musiche del primo film. L’opera è prodotta dal noto produttore di Firenze Domenico Costanzo, sceneggiatore di più film di Leonardo Pieraccioni, dove Baccini ha debuttato come attore nel 2007 nel film Una moglie bellisima del comico toscano.

The Last Fighter, che ha avuto proposte importanti di distribuzione dall’America e dall’oriente, è un altro action movie inserito in un altro importante tema sociale: i bambini martoriati dalla guerra in Siria. Nel film debutta la piccola Aurora Baccini figlia del regista lucchese. La pellicola vede anche la collaborazione di Lorebea Film di Maurizio Macelloni e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

L’opera uscirà prima all’estero e poi arriverà qui in Italia entro il 2021.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.