Quantcast

È ufficiale: dal 20 maggio chiude la filiale della Bpm a Montecarlo

Correntisti trasferiti alla sede di Porcari. A vuoto le proteste per evitare il trasferimento

Ora è ufficiale e non c’è protesta, pubblica o privata, che tenga. La filiale di Montecarlo del Banco Bpm chiude e i conti dei correntisti vengono trasferiti alla sede di via Roma a Porcari.

La data, ufficiale, è quella del 20 maggio, come comunicato ufficialmente con una comunicazione firmata 20 aprile ai correntisti. La filiale resterà chiusa il 21 maggio per le operazioni di trasferimento e resterà attiva non oltre il 24 maggio per le ultime operazioni.

Per chi volesse ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0583.298531.

A nulla è servita la protesta, anche a livello nazionale, dell’Associazione nazionale piccoli comuni italiani, che ha chiesto al governo e al ministero dell’economia e delle finanze di scongiurare chiusure di sportelli nelle realtà più piccole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.