Quantcast

Villa Basilica, 400mila euro per la messa in sicurezza della Boveglio-Pizzorne

Il progetto si trova già in fase esecutiva e i lavori di consolidamento inizieranno entro l’estate

Ammonta a 400 mila euro la cifra che la Regione Toscana, attraverso il fondo Sviluppo e coesione, ha stanziato a favore del Comune di Villa Basilica per la messa in sicurezza della strada Boveglio-Pizzorne.

“Siamo molto soddisfatti di questo contributo – afferma il vice sindaco Giordano Ballini – perché ci consente finalmente di mettere in sicurezza una strada importante per la comunità. Il territorio di Villa Basilica, per sua struttura – prosegue Ballini – è costantemente interessato da episodi di micro-frane, che perciò necessitano di attenzione massima e di una frequente manutenzione. Lo smottamento risale a qualche anno fa, ma l’intervento potrà concretizzarsi solo ora: finalmente, dopo reiterate richieste, l’amministrazione di Villa Basilica ha ottenuto i contributi necessari per realizzare le opere”.

Attraverso i fondi regionali, il comune procederà alla messa in sicurezza e al consolidamento del movimento franoso sulla strada a servizio dell’acquedotto della frazione di Boveglio. Il progetto si trova già in fase esecutiva e i lavori di consolidamento inizieranno entro l’estate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.