Quantcast

Ex Go.Ber., il Comune di Villa Basilica contrae un mutuo per concludere la bonifica

Nell'area l'ente vuole realizzare un impianto per il proprio parco mezzi, il rimessaggio delle attrezzature comunali e un’isola ecologica

Prosegue l’iter che porterà alla bonifica dell’area ex Go.Ber. a Villa Basilica, in località Piastrata. Nell’ultima seduta, la giunta ha deliberato l’accensione di un mutuo ventennale con la Cassa depositi e prestiti Spa, per la somma di 350mila euro. La cifra sarà impiegata per finanziare le operazioni di rimozione dei rifiuti non pericolosi e di risanamento dei terreni del sito ex Go.Ber.

Nel mese di marzo, l’area era stata oggetto di un sequestro preventivo da parte della procura di Lucca, ma l’amministrazione si era attivata già alla fine del 2020, per avviare la procedura di definitiva bonifica dell’intera zona. Non si registrano ritardi nel procedimento, che sta avanzando secondo il programma stabilito dalla giunta, fatti salvi i tempi tecnici per l’erogazione del mutuo.

“La stipula di un mutuo si è resa necessaria – precisa l’amministrazione – poiché i costi per l’intervento, secondo le stime, sono risultati eccessivamente onerosi per le casse comunali. Il Comune di Villa Basilica, infatti, ha una popolazione al di sotto dei 5mila abitanti, dunque non ha risorse per sostenere autonomamente bonificare la riconversione dell’area. Gli uffici tecnici tengono costantemente sotto controllo la zona – prosegue l’amministrazione – e hanno già posto in essere opere cautelative per il contenimento dei rifiuti. L’intervento, però, non è ulteriormente rimandabile, soprattutto per evitare danni ambientali o il possibile aggravarsi della situazione.”

In seguito alla bonifica, il Comune di Villa Basilica ha intenzione di realizzare nell’ex Go.Ber. un impianto per il proprio parco mezzi, il rimessaggio delle attrezzature comunali e un’isola ecologica.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.