Tappa all’istituto tecnico Benedetti di Porcari per il presidente Mazzeo

All'incontro ha partecipato anche il sindaco, Leonardo Fornaciari. Al centro del dibattito la Costituzione

Tappa a Porcari, tra gli studenti e le studentesse dell’istituto tecnico Arrigo Benedetti, per il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo. Una ‘trasferta’ in Lucchesia che questa mattina (4 giugno) si è arricchita del confronto con i giovani sulla Costituzione, sulla legalità e sul funzionamento delle istituzioni democratiche.

Oltre al sindaco di Porcari, Leonardo Fornaciari, erano presenti i consiglieri regionali del territorio Valentina Mercanti, Vittorio Fantozzi e Mario Puppa, la consigliera provinciale Maria Teresa Leone e la consigliera comunale di Capannori Laura Lionetti.

Ai ragazzi e alle ragazze del Benedetti sono state consegnate copie della Costituzione, punto di partenza del dialogo con i rappresentanti istituzionali. Il dirigente scolastico, Luigi Lippi, ha voluto sottolineare l’importanza di questi momenti di incontro, sia per rinsaldare un legame che la pandemia ha messo alla prova, sia per permettere alla scuola di coordinare con gli attori del territorio la ripartenza dell’azione didattica. Lippi ha quindi ringraziato tutte le autorità che hanno voluto questo momento, gli insegnanti che lo hanno preparato e i giovani che potranno far tesoro delle riflessioni condivise.

Il sindaco di Porcari ha regalato al presidente Mazzeo una copia del libro Porcari. Personaggi, fatti, leggende, curiosità… di Pierluigi Puccinelli. Dono ricambiato dall’esponente regionale, che ha lasciato a Fornaciari una targa con il gonfalone del Pegaso.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.