Quantcast

Riasfaltatura di via Rossi a Lunata, Angelini e Rocchi: “Lavori conclusi entro la settimana”

I due consiglieri definiscono 'strumentale' la mozione protocollata da Fratelli d'Italia per chiedere lavori attualmente in corso d'opera

Sopralluogo in via Antonio Rossi a Lunata questa mattina (17 giugno) dei consiglieri comunali di maggioranza a Capannori Guido Angelini, capogruppo del Pd, e Mauro Rocchi, presidente della commissione consiliare che si occupa di lavori pubblici.

“Abbiamo verificato – dicono Angelini e Rocchi – che i lavori di asfaltatura di via Antonio Rossi a Lunata sono quasi terminati. In qualità di consiglieri comunali ci siamo voluti levare la curiosità di capire come stavano andando le cose in seguito a un’ennesima mozione protocollata ieri, 16 giugno, dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia Matteo Petrini che, fuori tempo massimo e come al solito strumentalmente, chiede al sindaco Menesini in qualità di presidente della Provincia di Lucca di riasfaltare via Antonio Rossi nel momento in cui i lavori sono in corso d’opera“.

“Fra l’altro – aggiungono i consiglieri di maggioranza – vengono eseguiti dalla ditta Giannini di Porcari, che vanta grande competenza e capacità nel settore stradale. Infatti non solo sono già stati fatti lunghi tratti di scarificazione e riasfaltatura della strada provinciale, ma sono stati fatti lavori importanti di ripristino del fondo stradale nei punti di maggiore criticità per realizzare una asfaltatura omogenea e strutturata, che garantisca una buona sicurezza della strada al passaggio frequente dei tir”.

“Entro questa settimana – concludono Angelini e Rocchi – questa importantissima via provinciale che dalla via Pesciatina va alla rotonda di via Romana a Porcari,  fondamentale per l’area industriale Salanetti, sarà liberata dal cantiere e la circolazione potrà riprendere regolarmente. Questi i fatti che interessano i cittadini“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.