Quantcast

Torna il Francigena Arts Festival

Sette eventi a luglio e altri 4 ad agosto

Dopo lo stop del 2020, torna il Francigena International Arts Festival nella sua decima edizione.

Sono già molti gli studenti da tutto il mondo che parteciperanno alle classiche masterclass.

Saranno undici gli appuntamenti dell’edizione 2021 del Francigena International Arts Festival, sette nel mese di luglio e quattro nel mese di agosto.

Una ripresa della manifestazione ideata e creata da Marco Lardieri, insegnante di musica molto apprezzato con la sua Accademia Geminiani di Altopascio, e gestita insieme a Rosella Isola, direttore di orchestra e coinvolta da anni in questo importantissimo appuntamento legato alla musica colta.

Dopo lo stop per il covid nel 2020, con grande dispiacere e rammarico per tutti, arriva ora l’edizione 2021 che permette al Francigena International Arts Festival di tagliare un prestigioso traguardo, quello del decennale.

“Visti i tempi ristretti per preparare l’evento non sarà un’edizione del decennale come avremmo voluto fare in tempi normali- dice Marco Lardieri– ma comunque siamo contenti di poter ripartire con una decina di date che annunceremo a breve e che copriranno il territorio dove il festival si è sviluppato e ha raccolto tanti consensi nel corso degli anni”.

Insieme alle varie esibizioni in programma, ci sarà, come sempre e parallelamente , una intensa attività di studio con tante masterclass dei vari strumenti con importanti esponenti di questa nobile arte.

Come ogni anno la sede di queste lezioni e approfondimenti sarà Altopascio, dove l’Accademia Geminiani ha sede, e sono già molte le prenotazioni arrivate a Lardieri e Isola attraverso i vari canali attivati al momento fra gli addetti ai lavori. Ogni anno, in condizioni normali, sono oltre 200 i musicisti che da tutto il mondo vengono al Francigena International Arts Festival per approfondire la propria conoscenza musicale e scambiare tecniche, informazioni e metodologie, per uno degli appuntamenti di musica classica più rilevanti nel panorama nazionale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.