Quantcast

Petrini e Martinelli (Fdi): “Via Rossi e del Rogio, per i lavori serve programmazione”

La risposta alla maggioranza: "Appena protocollate le nostre mozioni due consiglieri sono corsi a scattarsi una foto sul posto: interesse a orologeria"

Fratelli d’Italia Capannori con il consigliere Matteo Petrini e con Roberto Martinelli risponde alle parole dei consiglieri Angelini e Rocchi in merito ai lavori sulla via Antonio Rossi.

“Siamo felici – esordisce Petrini – di vedere tanto interesse della maggioranza e dei suoi consiglieri per gli atti che presentiamo. Interesse che sfocia spesso in più che tempestive risposte o in atti copia/incolla, segno questo che ogni volta facciamo centro. Come in questo caso infatti – non appena abbiamo protocollato due mozioni per chiedere a sindaco e presidente della Provincia di rifare completamente e non a toppe le vie Rossi e del Rogio, la maggioranza si è subito catapultata sul posto a difendere l’operato del presidente della Provincia, tra l’altro dimenticandosi di indossare i Dpi necessari su un cantiere (giubbotto catarifrangente e caschetto). Due consiglieri del Partito Democratico, infatti, appena letta la mozione sono corsi a scattarsi una bella foto sul posto, per poi attaccare Fratelli d’Italia“.

“Come detto da Matteo – interviene Martinelli – abbiamo chiesto che i lavori su queste strade, arterie commerciali di primaria importanza non solo per il comune di Capannori, ma per tutta la provincia, non si limitino sempre ad interventi tampone, ma che vengano programmati ed eseguiti in modo da non dover rimetterci le mani sopra ogni anno. Via del Rogio, dove nel 2016 sono stati spesi 1,5 milioni e che adesso dopo 5 anni è di nuovo un colabrodo, è l’esempio principe di questo modo di lavorare disorganizzato e soprattutto poco attento allo spendere bene i soldi dei contribuenti”

“Proseguiremo – conclude Petrini – con la nostra attività di presenza sul territorio e di lavoro in consiglio comunale, sempre più convinti che il nostro operato, mai strumentale, sia uno stimolo per la maggioranza ed un aiuto per la comunità capannorese.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.