Quantcast

A Capannori un’estate di eventi: c’è anche Giorgio Panariello in anteprima nazionale

Cinema all'aperto, concerti ed esibizioni dal primo luglio al 30 agosto nell'area verde dietro piazza Aldo Moro

Cinema, musica e spettacolo in trentasei serate dedicate alla cultura. Si chiama Ma la notte si ed è la seconda edizione della manifestazione estiva promossa dal Comune di Capannori e organizzata da Leg (Live emotion group) che si terrà dal primo luglio al 30 agosto nell’area verde dietro piazza Aldo Moro.

Oltre al cinema all’aperto con tredici film in prima visione, alle esibizioni degli artisiti locali e ai concerti, ‘sul palco’ grandi nomi come Giorgio Panariello in anteprima nazionale con Story (8 luglio), Michela Giraud (9 luglio), Piero Pelù  (24 luglio), lo spettacolo Neverland, tra musica e realtà con Cristina D’Avena e gli AnimEniacs corp (31 luglio) e l’omaggio a Ennio Morricone con Mrricone history con la cinema orchestra Modigliani diretta da Simone Giusti (1 agosto).

La manifestazione è stata presentata stamani (24 giugno), dal sindaco di Capannori, Luca Menesini, dall’assessore alla cultura, Francesco Cecchetti e Sandro Giacomelli e Gianluca Del Carlo per Leg. Presenti anche i rappresentanti di alcune delle aziende partner: Andrea Frugoli (Beyfin), Federica Romboli (Toscotec), Mirko Cinelli (concessionaria Dream Land),Marco Cinacchi (Moveco).

Gli altri partner della manifestazione sono: Cappelli Costruzioni, Cartiere Carrara; Costruire, Tecno Paper, Smurfit Kappa, Concessionaria Orzali, Del Debbio, Panza, Calf, Mo.vi, Cartografica Galeotti.

Ma la notte si

Ma la notte sì segna la grande ripartenza culturale del nostro territorio – ha detto il sindaco Menesini -. Accanto ai ‘big’, il programma offre molti eventi di artisti e realtà culturali locali. Essere comunità è fondamentale, sopratutto dopo un anno di ‘distanziamento’. Ringrazio tutti i partner e i collaboratori”.

Si lavora perché Capannori, nei prossimi anni, diventi un appuntamento estivo fisso per gli spettacoli toscani: “Il nostro obiettivo è quello di creare a Capannori un appuntamento estivo per gli eventi toscani. Per questo il bando triennale, che garantisce la collaborazione con Leg live emotion group per tre anni, fino al 2023 – continua l’assessore Cecchetti -. Ma la notte sì è la ripartenza della cultura”.

“Anche quest’anno proviamo a riapartire con impegno e passione – interviene Sandro Giacomelli, che con Tania Ferri e Elisabetta De Luca gestisce la Leg -. Ringraziamo il Comune di Capannori per averci accolto e per la collaborazione. Con questa manifestazione nata dall’unione di cultura e impresa, vogliamo offrire svago ai cittadini e dare un segnale di ripartenza”.

“Accanto ai grandi nomi, gli artisti locali- dice Gianluca Del Carlo – perché la rassegna nasce proprio grazie al alvoro con il territorio in 36 serate che segnano la rinascita della cultura. Il tutto è stato possibile anche grazie ai vari partener che hanno deciso di sostenere l’iniziativa e che ringraziamo”.

Gli spettacoli inizieranno tutti alle 21,30 e diciotto di questi saranno a ingresso libero. Per gli eventi gratuiti prenotarsi scrivendo una mail all’indirizzo capannori2021@legsrl.net indicando nome, cognome, numero dei partecipanti e lo spettacolo a cui si vuole assistere.

Per gli spettacoli di Giorgio Panariello, Michela Giraud, Piero Pelù, Cristina d’Avena e Morricone History sono aperte le prevendite sul circuito Ticketone. Per maggiori informazioni: 392.4308616.

Il programma degli spettacoli

Luglio: sabato 3, Il mondo della musica d’autore, con Giulio D’Agnello (ingresso libero); domenica 4, Maynard Ferguson Tribute, con Andrea Tofanelli & Quinto Aere (ingresso gratuito); giovedì 8, Giorgio Panariello in anteprima nazionale con Story; venerdì 9, Michela Giraud in La verità, nient’altro che la verità lo giuro!; sabato 10, Gaudats Junk band in concerto (ingresso libero); domenica 11, Mya canta Battisti-Orchestra della Toscana (ingresso gratuito); sabato 17, The Magic Show, con Alberto Giorgi e Laura-Lucca Teatro festival; domenica 18, Hermetico con Federica Gennai-Barga Jazz; sabato 24, Piero Pelù live concert Gigante live; domenica 25, Ti racconto Dante, con Alessio Puccio e il quintetto di fiati Lucensis in collaborazione con Lucca Classica; sabato 31, Cristina D’Avena e gli Animeniacs corp in Neverland, tra musica e realtà.

Agosto: domenica 1, Morricone History-Cinema Orchestra/Ensemble A.Modigliani’diretta da Simone Giusti; sabato 7, Nico Gori 10 Tet- Barga Jazz (ingresso gratuito); domenica 8, Storie di Leo‘ con Quintetto Lucensis e Cristiana Traversa (ingresso gratuito); giovedì 19, Caro amico ti scrivo, con Matteo Cesca e Meme Lucarelli (ingresso gratuito); venerdì 20, Puccini sotto le stelle con Fondazione Puccini e Teatro del Giglio (ingresso gratuito); sabato 21, Tributo a De Andrè con gli Entelechia (ingresso gratuito); domenica 22, Wom Fest live concert (ingresso libero); giovedì 26 Si salvi chi post, ppettacolo di beneficienza di Anffas (ingresso gratuito); venerdì 27, Susanna Stivali quartet – Lucca Jazz Donna (ingresso gratuito); sabato 28, Festival Economia e Spiritualità: Alla ricerca del Paradiso – Dalle visioni di Dante al sogno di un mondo nuovo da costruire già in questa terra, con Davide Rondoni e David Riondino. Associazione I Ricostruttori (ingresso gratuito); domenica 29 Giovanni Caccamo in Parola Tour, Comune di Capannori e associazione I Ricostruttori (ingresso gratuito); lunedì 30, Festival Economia e Spiritualità: La mia storia. Luca Madonia in concerto con trio acustico. Associazione I Ricostruttori (ingresso gratuito).

Il programma del cinema

Luglio: giovedì 1, Nomadland (USA 2020, 108′) di Chloé Zhao con Frances McDormand, David Strathairn, Linda May; venerdì 2, Il cattivo poeta (Italia, 2021, 106′) di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto, Francesco Patané; giovedì 15, Minari (USA 2020, 115′) di Lee Isaac Chung con Steven Yeun, Ye-ri Han,Yuh Jung Youn; venerdì 16, Crudelia, (USA 2021, 134′) di Craig Gillespie con Emma Stone, Emma Thompson, Mark Strong; giovedì 22, Rifkin’s Festival (USA-Spagna 2020, 92′) di Woody Allen, con Wallace Shawn, Gina Gershon, Luois Garrel; venerdì 23, Comedians (Italia 2021,96′) di Gabriele Salvatores con Alessandro Besentini, Francesco Villa, Natalino Balasso; giovedì 29, The Father-Nulla è come sembra (Gran Bretagna-Francia, 2020, 97′) di Florian Zeller con Anthony Hopkins, Olivia Colman, Imogen Poots; venerdì 30, Tom & Jerry (USA 2021) di Tim Story, con Chloë Grace Moretz, Michael Peña, Ken Jeong.

Agosto: giovedì 5, Un altro giro (Danimarca, Svezia, Paesi Bassi 2020, 117′) di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen, Thomas Bo Larsen, Magnus Millang; venerdì 6, Cosa sarà (Italia 2020, 101′) di Francesco Bruni con Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi; giovedì 12, Due (Francia, Belgio, Lussemburgo, 2019, 95′) di Filippo Meneghetti, con Barbara Sukowa, Martine Chevallier, Lea Drucker; venerdì 13, Lei mi parla ancora (Italia 2021, 100′) di Pupi Avati con Stefania Sandrelli, Isabella Ragonese, Renato Pozzetto; sabato 14, Volevo Nascondermi (Italia 2020,120′) di Giorgio Diritti, con Elio Germano, Oliver Ewy, Leonardo Carrozzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.