Quantcast

Nuovo sopralluogo alle ex dorotee di Porcari: si avvicina la caserma dell’Arma

Presenti il sindaco e un referente dei carabinieri: avanti con la progettazione

La caserma dei carabinieri a Porcari è un obiettivo sempre più vicino. Non è passato inosservato ai cittadini del paese il nutrito gruppo di persone che ieri mattina (20 luglio) ha raggiunto a piedi il complesso delle ex suore dorotee in via del Centenario.

Tra queste il sindaco, Leonardo Fornaciari, e un referente dell’Arma dei carabinieri. Presenze che confermano il positivo procedere dell’interlocuzione tra Comune e ministero della difesa per concretizzare l’arrivo della futura caserma.

Il sopralluogo di ieri mattina, con ogni probabilità, è stato organizzato per fare il punto sulle verifiche tecniche geologiche in corso, necessarie al progetto di ristrutturazione che l’amministrazione comunale ha commissionato riservando 15mila euro di bilancio nella seduta di consiglio comunale dello scorso 30 marzo.

L’edificio, a lungo proprietà delle suore dorotee, è stato acquisito nel dicembre 2018 dal Comune di Porcari per 300mila euro: la posizione centrale e le ampie metrature interne ed esterne sono apparse di subito idonee a una rigenerazione funzionale alle esigenze dell’Arma.

L’arrivo della Benemerita a Porcari è atteso da oltre 40 anni, presidio di sicurezza ulteriore per un territorio sul quale gravitano oltre 20mila persone al giorno tra residenti e, soprattutto, lavoratori delle attività commerciali e industriali. Lo scorso settembre la visita del ministro Lorenzo Guerini generò ottimismo in paese.

Caserma a Porcari, incontro con il ministro Guerini: “C’è ottimismo”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.