Quantcast

Al via ai lavori per l’ampliamento del cimitero di Pariana e il ripristino della viabilità a Capornano

Il sindaco Ballini: "Intervento totalmente finanziato dal bando regionale per i piccoli comuni"

Sono partiti i cantieri per l’ampliamento del cimitero della frazione di Pariana e per i lavori di ripristino della viabilità sulla Villa Basilica-Capornano, in località Rio.

“Siamo molto soddisfatti dell’avvio di questi lavori – commenta il vice sindaco Giordano Ballini –. Siamo riusciti a rispettare i tempi che avevamo previsto. Questi due interventi erano molto attesi dai residenti delle frazioni, perché risolveranno finalmente alcune problematiche del territorio”.

La ditta incaricata dell’intervento sulla Villa Basilica-Capornano sta provvedendo al disboscamento sopra la frana e al posizionamento delle reti metalliche di contenimento. Successivamente saranno avviate le opere di bio-ingegneria per la messa in sicurezza e per il consolidamento del versante franato, attraverso l’installazione di micropali.

“Quello di Pariana è il terzo intervento nei cimiteri del territorio: è totalmente finanziato dal bando regionale per i piccoli comuni – dice il sindaco – che attribuisce contributi straordinari ai territori con una popolazione inferiore ai 5mila abitanti. Saranno installati 25 nuovi loculi all’interno del perimetro originario e il nuovo edificio sarà predisposto per accogliere anche urne cinerarie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.