Quantcast

Interventi a contrasto della povertà, bando del Comune di Capannori per un ente del terzo settore

Le manifestazioni di interesse devono pervenire via Pec entro il prossimo 21 settembre

Il Comune di Capannori ha pubblicato un avviso pubblico finalizzato all’individuazione di un ente del terzo settore disponibile alla coprogettazione e alla realizzazione di interventi a contrasto della povertà nell’ambito territoriale della Piana di Lucca, a valere sul fondo Pon inclusione.

L’obiettivo è dar vita ad un progetto che prevede azioni e interventi volti al potenziamento dei servizi socio-educativi per migliorare la risposta ai bisogni dei cittadini in condizioni di indigenza attestata dal servizio sociale comunale, ovvero percettori di reddito di cittadinanza residenti nella Piana di Lucca, attraverso interventi socio-educativi e di attivazione lavorativa, rafforzamento dei servizi sociali e promozione di accordi di collaborazione in rete.

Possono partecipare all’avviso pubblico i soggetti del terzo settore in possesso dei requisiti specificati nell’avviso stesso che è pubblicato all’albo pretorio sul sito internet del Comune. Le manifestazioni di interesse devono pervenire per posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it entro il prossimo 21 settembre. L’istanza, contenente la proposta progettuale, dovrà essere redatta secondo il modulo Manifestazione di interesse allegata all’avviso.

Per informazioni 0583.428750.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.