Quantcast

Ipotesi di cambio d’orario per le medie di Lammari e San Leonardo, scatta l’interrogazione di Fratelli d’Italia Capannori

Petrini, Martinelli e Alessandri: "Sindaco e assessore si facciano avanti per fare chiarezza"

Fratelli d’Italia Capannori tramite il consigliere Matteo Petrini e gli esponenti Roberto Martinelli e Giada Alessandri chiede al sindaco e presidente della Provincia Luca Menesini e all’assessore Francesco Cecchetti di rassicurare i genitori degli istituti comprensivi di Lammari e San Leonardo in Treponzio in merito alle insistenti voci di improvvisi cambi dell’orario scolastico a poco più di una settimana dall’inizio della scuola.

“Da questa mattina – esordisce Martinelli – siamo stati informati da genitori dei due istituti scolastici che per problemi inerenti al trasporto scolastico,  le scuole medie di Lammari e San Leonardo in Treponzio potrebbero vedersi cambiati improvvisamente gli orari di inizio e fine delle lezioni”.

“Facciamo presente – continua la Alessandri – che i due istituti lo scorso febbraio hanno votato il passaggio dalla settimana lunga a quella corta, con orario lunedì/venerdì dalle 8 alle 14. Questa votazione fu fatta proprio a febbraio per dare tempo alle amministrazioni e al gestore dei trasporti di organizzarsi per tempo, visto anche che la gestione dei bus l’1 ottobre cambierà e i ragazzi se uscissero alle 14,20 non avrebbero tempo per le attività extrascolastiche.”

“A questo punto – conclude Petrini – chiediamo che qualcuno tra sindaco/presidente e assessore, si faccia avanti per chiarire la situazione. In ogni caso al prossimo consiglio comunale sarà presentata una interrogazione urgente sull’accaduto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.