Quantcast

Villa Paoletti, si restaura l’area esterna alla Limonaia

Il Comune ha ottenuto un finanziamento dalla Regione

L’amministrazione comunale di Capannori ha ottenuto un finanziamento regionale di circa 93 mila euro per la riqualificazione delle aree esterne a corredo della ‘Limonaia’ di Villa Paoletti in via della Ruga a Colle di Compito di proprietà comunale. Il costo complessivo dei lavori ammonta a 122 mila euro e grazie al contributo ottenuto partecipando al bando ”Interventi di riqualificazione del patrimonio storico e di pregio degli enti locali toscani” il Comune investirà risorse proprie pari a circa 29 mila euro.

“Siamo soddisfatti di aver ottenuto questo finanziamento che ci consente di realizzare il progetto con cui ripristineremo il decoro e la funzionalità dell’area esterna della Limonaia di villa Paoletti creando uno spazio pubblico a disposizione della comunità locale – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Sarà infatti realizzata un’area attrezzata provvista anche di giochi per bambini dove i cittadini potranno ritrovarsi e trascorrere il loro tempo libero. Consentiremo così agli abitanti di Colle di Compito di riappropriarsi di una parte del proprio tessuto urbano e al contempo renderemo bello e decoroso un luogo che attualmente versa in precarie condizioni”.

L’intervento di riqualificazione prevede la rimozione degli elementi incongrui presenti nell’area e, in particolare, l’importante struttura della rampa per disabili di collegamento tra il livello della villa Paoletti con quello della ‘Limonaia’, ripristinando l’assetto volumetrico preesistente. Al suo posto sarà realizzata un’area attrezzata anche con giochi per bambini. Per garantire l’accessibilità dell’area anche ad utenze ‘deboli’ si prevede inoltre di ribassare la soglia del portone su via della Ruga e di modificare leggermente le pendenze del percorso che dall’accesso suddetto porta alla ‘Limonaia’. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di una pergola in acciaio verniciato nella porzione nord ovest a ridosso della Limonaia, utile ad un utilizzo degli spazi anche durante la stagione estiva, la cui pavimentazione sarà di tipo uguale a quella del marciapiede esistente. Saranno anche installati un parapetto metallico per mettere in sicurezza il dislivello tra i due piani dell’area in oggetto e un cancello metallico di tipo tradizionale a chiusura del varco di collegamento tra la Villa Paoletti e la ‘Limonaia’ per favorire anche l’accessibilità con mezzi carrabili. La sistemazione del terreno in corrispondenza della rampa di collegamento con la Villa sarà coadiuvata dalla realizzazione di muretti bassi, con funzione anche di seduta, con soprastante copertina in mezzane di cotto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.