Quantcast

Cinque carrozze d’epoca sfileranno sulle colline di Capannori

Il corteo partirà domenica (19 settembre) alle 10 dal centro ippico Marilla di Marlia

Cinque carrozze d’epoca domenica (19 settembre) sfileranno sulle colline di Capannori.

Gli antichi mezzi raggiungeranno alcune ville e si sfideranno in una gara di attacchi storici grazie alla manifestazione Carrozze in villa promossa dal Centro ippico Marilla Asd di Marlia in collaborazione con la Federazione italiana sport equestri, il Gruppo italiano attacchi e il patrocinio del Comune di Capannori, di Anareai per la diffusione e la conoscenza dei cavalli Italiani e del Comitato regionale Toscano Fise.

Il corteo formato da carrozze di fine Ottocento e di inizio Novecento partirà alle 10 dal centro ippico Marilla di Marlia per poi raggiungere intorno alle 10,30 la casa di riposo Don Aldo Gori dove gli ospiti grazie alla presenza di gazebo installati con la collaborazione dei Marciatori marliesi e dell’associazione Acpa potranno assistere all’iniziativa e riceveranno un omaggio floreale da parte dell’organizzazione dell’evento. Le carrozze si recheranno poi a Villa Reale a Marlia dove sfileranno all’interno del parco e alle 11 raggiungeranno Villa Grabau a San Pancrazio per poi tornare a villa Reale .

Nel pomeriggio la manifestazione proseguirà a Villa Reale dove, dalle 15,30 alle 18, nell’ambito di una rievocazione storica dedicata alla Belle Epoque, si svolgerà nel prato sul lato destro del lago una gara d’attacchi storici. Le carrozze, dopo un breve percorso al trotto si sfideranno per le caratteristiche del restauro, i costumi dei passeggeri e altri dettagli. Per l’occasione sarà attaccato a Villa Reale anche uno splendido Vis a Vis dei primi del ‘900 che fu di proprietà di Omero Toschi, nonché la carrozza dell’ultimo vetturino di Lucca, ‘Quartuccio’ che faceva servizio da piazza Grande alla stazione Ferroviaria.

“Molto volentieri abbiamo collaborato alla realizzazione di questa originale iniziativa che consente di valorizzare e far conoscere mezzi storici come le antiche carrozze e al contempo promuovere le nostre belle ville e il territorio di Capannori – afferma l’assessora allo sport e al turismo, Lucia Micheli -. Ringrazio il centro Ippico Marilla per aver organizzato questa manifestazione che consentirà alle persone di assistere al passaggio delle carrozze facendo un tuffo nel passato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.