Quantcast

Consorzio di bonifica, al via tirocini formativi per i giovani

C'è tempo fino al 22 settembre per presentare le domande

Un’occasione di formazione e crescita, aperta a tutti i giovani del territorio.

Il Consorzio 1 Toscana Nord ha infatti aperto un avviso per l’attivazione di tirocini non curriculari, riservato alle ragazze e ai ragazzi in età compresa tra i 18 e i 35 anni, privi di occupazione.

Il tirocinio avrà una durata di sei mesi, con possibilità di proroga fino a 12 mesi per tirocinanti laureati entro i 24 mesi dal conseguimento della laurea; ad ogni tirocinante, sarà corrisposto un rimborso spese forfettario pari ad euro 500 mensili lordi.

I titoli di studio richiesti sono i seguenti: laurea in ingegneria civile, edile, idraulica o diploma di geometra, e disponibilità di effettuare il tirocinio presso le sedi consortili di Lucca, Viareggio, Massa, Aulla.

“I giovani che si cimenteranno nell’impegno all’interno del nostro Ente saranno impiegati, al fianco del loro tutor, in attività relative prevalentemente alla sicurezza idraulica ed ambientale – spiega il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi –. Si tratta quindi di una bella opportunità di formazione, proprio al servizio del territorio”.

I candidati possono presentare manifestazione di interesse e consenso al trattamento dei dati con la modulistica disponibile sul sito web del Consorzio www.cbtoscananord.it, a cui allegare il proprio curriculum datato e firmato (corredato di documento di identità); da inviare a mezzo lettera all’indirizzo via dello Scatena 4 Santa Margherita-Capannori, cap 55012 (Lu) o via pec a protocollo@pec.cbtoscananord.it, con oggetto “manifestazione di interesse per l’attivazione di tirocini non curriculari”.

Il termine di presentazione è stabilito per le 12 di mercoledì (22 settembre) prossimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.