Quantcast

Capannori, Zappia (Lega) denuncia: “Lavori fermi da due mesi in via Romana”

Il consigliere: "Danni a commercianti e residenti"

Lavori bloccati in un tratto della via Romana. A segnalarlo è il consigliere della Lega di Capannori Bruno Zappia dopo le proteste di alcuni residenti e commercianti.

“Cittadini e commercianti mi segnalano che nel tratto che va dalla Misericordia alla chiesa di Capannori il cantiere è in totale abbandono da quasi due mesi – spiega Zappia -. I lavori sono i cominciati e mai finiti. La strada è piena di avvallamenti e buche. I commercianti si lamentano sia per la lungaggine dei lavori sia perché i clienti non si fermano data l’impossibilità di parcheggiare, con grande ricaduta sulle vendite. Piazza Adua è infatti l’unico parcheggio rimasto ma anche qui i posti sono occupati dai box dei lavoratori e i residenti parcheggiano come possono, prendendo anche le multe. Chiedo all’amministrazione di attivarsi al più presto per fare completare i lavori fermi da quasi due mesi, se questo non avverrà farò alcune iniziative di protesta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.