Quantcast

Primaria di Gragnano, arriva l’ok per l’intervento al muro perimetrale

Un intervento da 95mila euro. Cecchetti: "Scuole sempre più belle, funzionali e sicure"

Sarà completamento rifatto il muro perimetrale della scuola primaria di Gragnano posto sul lato ovest dell’area scolastica, che costituito da blocchi in calcestruzzo intonacati, risulta danneggiato in vari punti.

La giunta di Capannori ha approvato il progetto definitivo di questo intervento che prevede un investimento di 95 mila euro. Il muro, che per le sue condizioni non può essere consolidato, sarà completamente demolito e al suo posto sarà ricostruito un muro di sostegno in calcestruzzo armato con rivestimento in pietra. Per mantenere la continuità estetica della recinzione della scuola, con un intervento di minore entità, sarà anche demolito il muro sul lato nord, realizzato in blocchi di calcestruzzo, che sarà ricostruito mediante muratura in pietra con soprastante rete metallica.

“Questo importante intervento è finalizzato a ricostruire completamente il muro perimetrale posto sul lato ovest della primaria di Gragnano al fine di renderlo stabile e garantire quindi sicurezza – spiega l’assessore all’edilizia scolastica, Francesco Cecchetti-. Per mantenere una continuità estetica della recinzione di questa area scolastica posta in un’area soggetta a vincolo paesaggistico, abbiamo deciso di procedere anche al rifacimento del muro sul lato nord, curando quindi non solo gli aspetti strutturali, ma ponendo attenzione anche ai materiali di rivestimento da utilizzare. Un’opera con cui proseguiamo il nostro costante lavoro per rendere le nostre scuole sempre più belle, funzionali e sicure”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.