Quantcast

Ad Artémisia incontri per parlare di letteratura

Un ricco programma al polo culturale di Tassignano

Nove incontri con autori locali al polo culturale Artèmisia di Tassignano per parlare di letteratura. Li prevede il ciclo di incontri Il territorio racconta 2021 promosso dall’amministrazione comunaledi Capannori per valorizzare gli scrittori del territorio e farli conoscere ad un pubblico più ampio, che prenderà il via il prossimo 21 ottobre alle 21 al polo culturale Artèmisia di Tassignano. Il primo appuntamento prevede la presentazione del libro di Maria Pia Pieri ‘Piccolo sillabario dei pensieri inutili’ (Tralerighe libri).

“Con questa edizione autunnale del ciclo di incontri andiamo a proporre al pubblico una nuova serie di libri di narrativa scritti da autori del nostro territorio che vogliamo promuovere e portare all’attenzione della cittadinanza e di tutti coloro che amano la letteratura –     afferma l’assessore alla cultura Francesco Cecchetti -. Questo ciclo di incontri letterari è uno dei tre cicli che fanno parte della rassegna Incontri letterari.  Da settembre scorso con il ciclo ‘Mi libro di più’ da poco conclusosi e fino a Natale, anche considerando le presentazioni del ciclo ‘Ti consiglio un libro’ che si svolgerà a novembre, proponiamo ben 25 presentazioni di libri per dare l’opportunità a tutti coloro che amano la letteratura di scoprire le opere di autori noti e meno noti”.

Il programma completo di Il Territorio racconta 2021: giovedì (21 ottobre) Piccolo sillabario dei pensieri inutili di Maria Pia Pieri (Tralerighe libri); giovedì 28 ottobre Il Grand Tour dell’arborato cerchio. Lucca, una tappa elitaria del viaggio di formazione settecentesco di Sara Franceschi (Tralerighe libri); giovedì 4 novembre Alla ricerca della propria identità. Un lucchese si riscopre americano di Giovanni Mosca; giovedì 11 novembre I collaborazionisti francesi. Robert Brasillach, Louis-Ferdinand Celine, Pierre Drieu La Rochelle: gli scrittori del Novecento volutamente dimenticati di Oriano Giusti (Marco Del Bucchia Editore); giovedì 18 novembre Sono immagini dell’alba. Racconti di Marisa Cecchetti (Giovane Holden Edizioni); giovedì 25 novembre Gli squali non dormono mai di Barbara Scarpettini (Casa editrice Kimerik); giovedì 2 dicembre Funghi della Garfagnana e dell’Appennino Tosco-Emiliano di Angela Cecchini, Roberto Narducci, Francesco Verdigi; giovedì 9 dicembre Nato il 6 gennaio 1950 di Enrico Giovannoni; giovedì 16 dicembre ‘Novy Mir. Storia psicovegetale’ di Enzo G. Guidi. (Edizioni ETS).

Tutti gli incontri hanno inizio alle 21. E’ obbligatoria la prenotazione fino ad esaurimento posti, inviando una mail all’indirizzo artemisia@capannori.lu.it o telefonando al numero 0583 936427.Per partecipare agli incontri è necessario essere in possesso del Green Pass.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.