Quantcast

Giovani e nuove economie, incontro ad Artèmisia

Confronto nell'ambito del progetto sulla Gig economy

Prosegue la campagna informativa La chiamavano ‘Gig Economy‘ promossa dal omune di Capannori, nell’ambito del progetto Erasmus +  Entering the Gig Economy di cui è partner insieme  ad altre realtà europee in collaborazione con progetto Policoro Lucca e Formetica. L’obiettivo è portare avanti una riflessione e fornire formazione su questo nuovo modello economico basato sul lavoro a chiamata, occasionale e temporaneo, i cosiddetti ‘lavoretti’, che include anche le libere professioni, diverso dal modello tradizionale, di prestazioni lavorative stabili e continuative, con maggiori garanzie contrattuali. Il prossimo incontro intitolato Giovani e nuove economie: come valorizzare i talenti è in programma giovedì (21 ottobre) al polo culturale Artèmisia di Tassignano dove dalle 16,30 alle 18 si terrà Gioca il tuo talento! un laboratorio in presenza a cura di Manuele Ulivieri, psicologo e partner di Laborplay. Attraverso attività ludiche i partecipanti saranno chiamati a scoprire le proprie capacità e attitudini. L’iniziativa proseguirà a partire dalle ore 18 con un incontro online sul canale YouTube del Comune di Capannori tenuto da Giulia Gioeli, ricercatrice e membro del comitato organizzatore di The Economy of Francesco. A concludere l’incontro sarà il vice sindaco Matteo Francesconi.

“La Gig economy ovvero le nuove forme di lavoro con contratti atipici quindi non stabili e continuativi stanno caratterizzando sempre più la vita lavorativa di molti giovani e sono in crescita anche nella nostra realtà – afferma il vice sindaco con delega alle politiche giovanili, Matteo Francesconi -. E’ uindi fondamentale prestare attenzione e informare le nuove generazioni sulle opportunità e sui rischi di questo nuovo fenomeno economico aiutandoli anche a scoprire e valorizzare i propri talenti. Ed è proprio su quest’ultimo aspetto che si incentrerà il prossimo incontro in programma la prossima settimana ad Artèmisia al quale auspico partecipino molti giovani del territorio. E’ con vero piacere che ospitiamo Giulia Gioeli per il suo importante impegno nel campo dell’economia civile che vuole rimettere al centro l’uomo all’interno delle dinamiche economiche. L’iniziativa di giovedì prossimo è un’occasione importante, aperta a tutti i ragazzi e a tutte le ragazze di incontro,  di confronto e  di approfondimento sulle qualità che ciascuno possiede e su come metterle a frutto nel migliore dei modi, anche attraverso momenti ludici che certamente renderanno la partecipazione più piacevole e creativa”.

Per iscriversi all’incontro e ricevere i materiali informativi è necessario compilare il seguente form: (clicca qui).
Per partecipare all’evento sono richiesti la prenotazione e il Green pass. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.enteringthegigeconomy.eu o scrivere a innovazionecivica@comune.capannori.lu.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.