Quantcast

Festa degli alberi, a Capannori arriva VerdAria con piante, castagne e vin brulè

Nella sala consiliare è in programma anche una conferenza sul tema del verde urbano e del cambiamento climatico

Si chiama VerdAria – Festa dell’albero l’iniziativa che si terrà sabato (20 novembre) in piazza Aldo Moro a Capannori in occasione della Giornata Nazionale degli alberi e Festa degli alberi (che ricorre il 21 novembre) promossa su iniziativa del Comune e dell’Osservatorio di rinascita ambientale (Ora – green office) insieme a Legambiente Capannori – Piana Lucchese.

Dalle 11 alle 17 si svolgerà una mostra mercato di vivaisti con la presenza di stand di associazioni ambientaliste del territorio, mentre alle 16 nella sala consiliare è in programma una conferenza sul tema del verde urbano e del cambiamento climatico. L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco Luca Menesini e vedrà gli interventi di Maria Cristina Nanni, presidente di Legambiente Capannori e Piana Lucchese, Giorgio Di Girolamo di Fridays For Future Lucca e Francesco Ferrini, docente di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree dell’università degli studi di Firenze. A moderare l’incontro sarà Francesco Sorbi coordinatore dell’Osservatorio di Rinascita Ambientale.

In occasione di VerdAria in piazza Aldo Moro ci saranno anche castagne e vin brulè a cura dell’associazione Nazionale alpini gruppo di Capannori. A coloro che visiteranno la mostra-mercato l’amministrazione comunale donerà una piantina di quercia, affinché possa essere messa a dimora nei loro giardini e spazi verdi.

Per informazioni contattare la segreteria del sindaco allo 0583.428253-428211. Per partecipare alla conferenza è necessario il Green Pass.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.