Quantcast

Sostegno alle donne vittime di violenza, a Porcari raccolti 1900 euro per l’associazione Luna

'Svuota l'armadio e non solo' sarà ripetuta a marzo

Un sostegno all’associazione Luna che da anni si occupa dei minori e delle donne vittime di violenza sul territorio. È quello che arriva da Porcari che grazie all’iniziativa Svuota l’armadio e non solo domenica scorsa (21 novembre) ha raccolto circa 1900 euro al centro commerciale La Torretta di Porcari.

Un’iniziativa nata da un’idea della designer di bigiotteria Cinzia Sodini e organizzata dal Comune con la collaborazione dei commercianti di Porcari Attiva per contribuire, con il ricavato della vendita di articoli di magazzino a prezzi simbolici, alle attività di contrasto alla violenza di genere dell’associazione Luna.

“La violenza ha tante facce: sessuale, economica, psicologica, fisica. Solo in provincia di Lucca – dice Francesca De Toffol, consigliera con delega alle pari opportunità – ci sono stati 14 femminicidi negli ultimi 15 anni: un dato crudo diffuso ieri dall’osservatorio regionale, che ha reso orfani 41 minori. Non dobbiamo abbassare la guardia né stancarci di operare una cultura di civiltà e rispetto in ogni agire. Siamo davvero felici di come è andata l’iniziativa di domenica scorsa, leggera e profonda al tempo stesso. Al punto che la replicheremo a marzo. Ringrazio tutti i commercianti che anche questa volta hanno risposto con slancio e sensibilità a un’iniziativa a sfondo sociale”.

Oltre alle creazioni di Cinzia Sodini, le tante persone che da tutta la Piana hanno voluto partecipare alla domenica di Svuota l’armadio e non solo hanno potuto trovare sugli espositori articoli di Vitalina grandi magazzini, 7 Nodi, Quick moda, Giuseppe Fanucchi, merceria Esterina di Cristina Della Nina, Ottica Renata, Sartoria in Borgo, libreria Bella Storia, parrucchiera La casa dei colori. All’aperitivo hanno invece contribuito L’angolo del vizio, Pane e poi e la pasticceria Toschi. Gli organizzatori ringraziano anche Toilette Ricci per aver messo i propri locali a disposizione dell’iniziativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.