Quantcast

Al via la lotteria di Natale ad Altopascio: il primo premio è un iPhone 13

Avis e Ccn lanciano un concorso a premi: "Sosteniamo il commercio locale e diffondiamo la cultura del dono"

Sostenere il commercio locale e sensibilizzare le persone sull’importanza della donazione di sangue e plasma. È questo il duplice obiettivo della Lotteria di Natale di Altopascio, una grande novità per la cittadina del Tau che rientra nel ricco programma di iniziative che trascineranno il paese in una magica atmosfera natalizia per oltre un mese.

Lotteria di Natale Altopascio

L’iniziativa, organizzata da Avis Altopascio e dal Centro commerciale naturale, partirà domani (4 dicembre) e proseguirà fino al 6 gennaio del 2022, giorno dell’Epifania. Partecipare è semplice: ogni dieci euro di spesa nei negozi aderenti che esporranno la vetrofania natalizia, i clienti riceveranno un biglietto che darà il diritto a partecipare all’estrazione dei tre ghiotti premi messi in palio. Sarà necessario conservare anche lo scontrino.

Un’idea sposata a pieno dai commercianti di Altopascio: sono ben 63, infatti, le attività che hanno deciso di aderire al progetto e in cui sarà possibile fare compere per ricevere un coupon. Bar, pizzerie, gelaterie, negozi di abbigliamento, parrucchieri e tanto altro: i negozianti di Altopascio si sono uniti per far vivere il paese e incentivare il commercio locale, sfidando i colossi online come Amazon. Una spinta allo shopping di Natale in loco dopo mesi di sacrifici a causa della pandemia.

Comprare regali di Natale e vincere un premio: ad Altopascio si può. Il cliente più fortunato si porterà a casa la prima e ambita ricompensa, un iPhone 13 – 128 gigabyte dal valore di oltre 900 euro. Il secondo premio, invece, è un materasso matrimoniale in memory fodera aloe vera (390 euro); il terzo (e ultimo) una lavatrice Hotpoint Ariston modello NF823WKITN (389 euro). Per la Lotteria di Natale di Altopascio sono stati stampati 50mila biglietti suddivisi in blocchetti numerati. I ticket non consegnati entro le 20 del 6 gennaio 2022 saranno annullati. L’estrazione, come da regolamento, è prevista per l’8 gennaio alle 16, al palazzo comunale, con la presenza del sindaco Sara D’Ambrosio, o di un suo delegato, e di un rappresentante delle associazioni.

Lotteria di Natale Altopascio

L’iniziativa è stata presentata questa mattina (3 dicembre), in Sala Granai, da Ilenia Vettori, presidente di Avis Altopascio, e da Marco Buralli, in rappresentanza del Centro commerciale naturale. Presenti anche la sindaca Sara D’Ambrosio, l’assessore al commercio e agli eventi Adamo La Vigna e il consigliere comunale Nicola Calandriello.

Lotteria di Natale Altopascio

“È un’iniziativa importante – sottolineano il sindaco Sara D’Ambrosio e l’assessore Adamo Lavigna -, la lotteria di Natale è un unicum per Altopascio e non solo. Ringraziamo di cuore Avis e Ccn, con questo evento si rafforza una collaborazione molto bella e che mette insieme il mondo del commercio e quello del volontariato. Con questa lotteria si fa rete per sensibilizzare sulla donazione di sangue e invogliare i cittadini a spendere nei negozi di Altopascio. Sarà un Natale ricco di iniziative nel pieno rispetto dei protocolli anti-contagio. C’è tanta voglia di vivere il paese e tornare alla normalità: vi aspettiamo ad Altopascio”.

“Il segreto della vittoria? Più acquisti nei negozi Ccn più coupon ricevi e più possibilità hai di vincere – afferma Marco Buralli -. La Lotteria di Natale è una grande novità per il nostro paese, con l’obiettivo di attrarre persone e stimolare lo shopping locale. La lotteria a premi è pronta a partire, vi aspettiamo numerosi tra i negozi altopascesi”.

Non solo shopping, sarà una Lotteria di Natale all’insegna della solidarietà. Durante le feste, infatti, in paese sarà presente uno stand di Avis Altopascio per sensibilizzare sempre più persone sul tema della donazione di sangue. Un dono speciale per Natale che non costa nulla e che può salvare una vita.

“Con la Lotteria di Natale si rafforza la sinergia tra Avis e Centro commerciale naturale di Altopascio – sottolinea Ilenia Vettori, presidente di Avis Altopascio -. Una collaborazione nata lo scorso anno in occasione delle Notti Magiche, in cui le cene sotto le stelle in via Cavour sono state servite su una tovaglietta con il logo di Avis Altopascio, con l’obiettivo di sensibilizzare le persone sull’importanza della donazione per sé stessi e per gli altri. Ecco, anche con questa nuova e importante iniziativa, che mira a sostenere le attività altopascesi dopo l’emergenza coronavirus, la nostra mission è sempre quella di far crescere la cultura del dono e di diffondere il valore della solidarietà, a partire dai più giovani. La donazione del sangue è un gesto di grande generosità che permette di salvare vite umane: è questo il messaggio che vogliamo lanciare per Natale con l’aiuto dei commercianti altopascesi”.

Ecco l’elenco delle 63 attività commerciali aderenti all’iniziativa: Mimì e Cocò, Idee fiorite di Marinella Lazzeri, Ki come te, Erboristeria del Benessere, Idee per la testa, Sisley, Ottica Vannini, Carta & Penna, Macelleria Buti, DuCa’ffe’ Store, Loft 107, Del Sarto Gioielli, Pasticceria Montanelli, Alimentari Marchetti, Pinini, Crazy Sport, Gelateria Franca, Calzature Nincheri, Profumeria La Fenice, Riccardo Corredi, Fashion Abbigliamento, Fabiola di Sabrina Belletti, Fisio Tau, Studio Buralli, Benetton, Pizzeria La Cicala, Gioielleria Reggiani, Reggiani Fashion, Foto Ottica Bonini, Macelleria Giannini, Caffitaly, Gianni Perna snc, Hair Line, Drin Music, Muahs, Stragoloso, Tabaccheria Collodi, Zoofollia, Osteria del Pirata, Parrucchiere Alessandro Pieretti, La Giostra, Casa della lana, L’angolo del gusto, Parrucchiera S&L, Savurand Romania, Farmacia Tonini, La Sanitaria, La Dogana, Pizzeria La Torre, Franchi barbiere, Estetica Flamingo, agenzia immobiliare Mastromei, studio di ingegneria di Marco Petralli, Cavalieri del Tau, Bar Stadio, Tecnocasa, Temporama Viaggi, Lavanderia Helvetia, Bar Stadio, Alimentari Berra e Toci, Estetica Cliwò, Bar Gelateria Millevoglie, Antiche Memorie Bellezza Benessere.

Per restare aggiornati sulla Lotteria di Natale basta seguire le pagine Facebook del Ccn (clicca qui) e quella di Avis Altopascio (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.