Quantcast

Sicurezza stradale, Fdi Capannori: “Rivedere la viabilità interna tra Marlia e Lammari”

Petrini, Sodini e Alessandri: "Solo all'incrocio tra via del Fanuccio e via della Fraga ci sono stati otto incidenti negli ultimi mesi"

Ancora incidenti tra via del Fanuccio e via della Fraga. A denunciare i problemi di sicurezza stradale nel tratto di strada sono gli esponenti di Fratelli d’Italia Capannori Matteo Petrini, Flavio Sodini e Giada Alessandri dopo le diverse segnalazioni di abitanti e commercianti.

“Siamo stati sollecitati – esordisce Petrini – dagli abitanti e commercianti della zona intorno all’incrocio tra via del Fanuccio e via della Fraga che ci hanno segnalato i frequenti incidenti che avvengono in questo tratto di strada. Negli ultimi mesi sono stati almeno 8, e in uno di questi un’auto ha addirittura sfondato la porta del ristorante La Fraga, che per fortuna in quel momento era chiuso”.

“Quell’incrocio – prosegue Sodini – è uno dei tanti punti nevralgici della viabilità capannorese. Via del Fanuccio infatti è molto usata dai pendolari che passano dalle strade interne per evitare il traffico del viale Europa”.

“Proprio per questo motivo – dice anche Alessandri – anche tutta la situazione della viabilità interna tra Marlia e Lammari deve essere rivista. ad esempio, l’incrocio tra Via del Fanuccio e Via Lombarda ci viene segnalato come bisognoso di rifacimento del manto stradale rovinato dal continuo passaggio di auto e mezzi pesanti.

“Comprendiamo le preoccupazioni dei capannoresi che vivono e lavorano in questa zona perché se pensiamo che già adesso le due frazioni sopportano un traffico veicolare molto intenso, non osiamo pensare ciò che potrebbe accadere quando inizieranno i lavori sul Viale Europa, che sappiamo dureranno per molti mesi. Ci auspichiamo – conclude la nota – che l’amministrazione capannorese, che cavalca sempre l’onda della sicurezza stradale, non si faccia trovare impreparata per quei mesi che vedranno stravolta la viabilità comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.