Quantcast

Capannori, pronti gli interventi nelle scuole: a Segromigno arriva il campetto multigioco

Terminati alcuni dei lavori previsti nel corso delle festività natalizie

Sono pronti alcuni degli interventi di manutenzione previsti nelle scuole di Capannori. Alla scuola primaria di Segromigno in Piano è stato completato il campetto multigioco delle dimensioni di 7×9,50 metri con sottofondo in cemento e rifiniture con quarzo rosso. Il nuovo spazio sarà corredato da attrezzature da basket e pallavolo. Inoltre è prevista la collocazione di un nuovo tavolo da pic-nic con panche in legno in sostituzione di quello esistente ormai in condizioni precarie.

“Anche quest’anno abbiamo colto l’occasione delle festività natalizie per realizzare interventi di manutenzione nelle scuole che in alcuni casi non possono essere eseguiti con la presenza degli alunni nelle strutture – dice l’assessore all’edilizia scolastica Francesco Cecchetti -. Il decoro, la funzionalità e la sicurezza delle numerose strutture scolastiche presenti sul nostro territorio è per la nostra amministrazione di fondamentale importanza, perché crediamo che spazi adeguati, funzionali e decorosi concorrono al buon svolgimento dell’attività didattica. Sulle scuole stiamo portando avanti un programma serrato di riqualificazioni e messe in sicurezza, ed anche la prossima estate sarà caratterizzata da tanti cantieri nei nostri edifici scolastici”.

Sono quasi terminati i lavori alla scuola secondaria di primo grado di Lammari per la riqualificazione dei locali dell’ex appartamento del custode con l’obiettivo di ricavare tre nuove aule e realizzare un nuovo gruppo di servizi igienici composto da antibagno, ripostiglio, due bagni, uno per i maschi ed uno per le femmine ed un bagno per le persone con disabilità. Sono state anche sostituite le vecchie finestre in alluminio con idonei infissi a taglio termico e smantellati i vecchi avvolgibili. Con questo intervento sono state inoltre sostituite e integrate le porte interne, nonché ritinteggiati tutti i locali. Il progetto di riqualificazione prevede infine il rifacimento dell’impianto elettrico e la sostituzione dei radiatori. La primaria di Massa Macinaia è invece stata dotata di 8 nuovi tavoli quadrati utili all’attività didattica del progetto Scuola senza zaino e di due tavoli da pic-nic collocate nell’area esterna. Infine alle scuole primaria e secondaria di primo grado di Camigliano sono stati effettuati lavori di posa in opera di controsoffittature antisfondellamento in aderenza all’intradosso dei solai in diversi locali all’interno degli edifici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.