Quantcast

Capannori, in consultazione le cartografie delle aree percorse da incendi nel 2021

Osservazioni da presentare antro il 4 febbraio per evitare che nelle zone scattino i divieti previsti dalla legge

All’albo pretorio on line sul sito web del Comune di Capannori e all’ufficio Pianificazione urbanistica e politiche ambientali sono disponibili per la consultazione le cartografie delle aree percorse da incendi nel 2021. Tutti gli interessati possono esprimere eventuali osservazioni relativamente alla perimetrazione di tali aree, entro le 13 del 4 febbraio, facendo pervenire apposita comunicazione scritta al Comune di Capannori a mezzo Pec all’indirizzo pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it ovvero direttamente al protocollo generale dell’amministrazione comunale.

Le osservazioni saranno oggetto di valutazione nell’arco dei successivi 60 giorni al fine di poter dar seguito all’approvazione definitiva del catasto delle aree boscate percorse da incendi nell’anno 2021.

Si ricorda che nei boschi percorsi da incendi sono vietati, per dieci anni, il pascolo di qualsiasi specie di bestiame, fatte salve le deroghe previste dal regolamento forestale in caso di favorevole ricostituzione del soprassuolo boschivo e per cinque anni l’esercizio dell’attività venatoria, qualora la superficie bruciata sia superiore ad ettari uno, in presenza della relativa tabellazione. Si rammenta che nei boschi percorsi dal fuoco e nei pascoli percorsi dal fuoco situati nella fascia entro 50 metri dai boschi percorsi dal fuoco sono vietate, fatte salve le opere pubbliche, le opere necessarie all’Aib e quanto previsto negli strumenti urbanistici approvati precedentemente al verificarsi dell’incendio, le seguenti attività: per un periodo di quindici anni, ogni trasformazione del bosco in altra qualità di coltura; per un periodo di venti anni, la realizzazione di edifici o di strutture e infrastrutture finalizzate ad insediamenti civili ed attività produttive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.