Quantcast

Comune di Altopascio, apre lo sportello per il rilascio dello Spid

Si attiva il nuovo servizio gratuito per i cittadini

Il Comune di Altopascio è sempre più vicino ai suoi cittadini e alle loro necessità. Da lunedì (21 febbraio), infatti, sarà attivo, in collaborazione con la Regione Toscana e Lepida S.c.p.A., lo sportello dedicato al rilascio gratuito dell’identità digitale Spid LepidaId. Lo sportello è aperto negli uffici dell’Urp (piazza Vittorio Emanuele) tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 12,30, ma per accedere è obbligatorio prendere un appuntamento telefonando al numero 0583.240311.

“Stiamo vivendo un’era di grandi cambiamenti – commenta Adamo La Vigna, assessore alla prossimità e alla semplificazione – soprattutto in ambito tecnologico e informatico. Quello dell’identità Spid, ovvero la propria identità digitale, è un grandissimo salto in avanti per la semplificazione di tantissime pratiche, dalle più semplici alle più complesse. Chiunque può far richiesta della propria identità digitale, che deve avvenire attraverso provider, ovvero fornitori, attendibili. Per questo come Comune ci siamo organizzati, e di questo ringrazio gli uffici e il personale coinvolto, per attivare uno sportello che, con facilità, immediatezza e disponibilità fornisca ai cittadini tutto il supporto e il sostegno necessario per ottenere lo Spid in modo completamente gratuito”.

Lo Spid è l’identità digitale pubblica, composta da una coppia di credenziali (username e password) strettamente personali, con cui si accede ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti. Semplice e sicuro, potrà essere utilizzato da qualsiasi dispositivo: computer, tablet e smartphone. È possibile rilasciare Spid solo a persone maggiorenni e per completare l’identità digitale è obbligatorio presentarsi di persona allo sportello: non è ammessa la delega a un altro soggetto. Per ottenere Spid bisogna presentarsi con documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità, passaporto o patente di guida); tessera sanitaria in corso di validità; indirizzo email; cellulare.

Come funziona lo sportello? Il cittadino, nel giorno indicato tramite appuntamento, può recarsi allo sportello Urp. Qui inserirà tutti i dati richiesti e al termine provvederà direttamente alla identificazione della sua identità. In alternativa è possibile registrarsi da casa mediante l’accesso a LepidaId, seguendo gli step guidati di registrazione e inserendo i dati richiesti. Al termine verrà richiesto di scegliere la modalità di riconoscimento che si preferisce, che consentirà di rendere attiva l’identità Spid. Il cittadino potrà scegliere tra le seguenti modalità gratuite: recandosi di persona allo sportello Urp; tramite smartcard; con firma digitale. Il tutto in modo completamente gratuito.

Per fissare l’appuntamento per il rilascio dello Spid è necessario telefonare al numero 0583/240311.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.