Quantcast

Montecarlo, tra ViaVinaria e Festa del Donatore successo per gli eventi del weekend foto

Soddisfatta l'amministrazione comunale: "Vi aspettiamo numerosi anche per gli eventi inseriti nel calendario estivo"

È iniziata la stagione turistica di Montecarlo. Gli ultimi due fine settimana del mese di maggio si sono presentati densi di iniziative: la Festa del Donatore Fratres Montecarlo, l’iniziativa Nati per leggere nella biblioteca comunale Carlo Cassola, la presentazione della seconda ristampa della Storia di Montecarlo di Monsignor Ugo Mori, pietra miliare della storiografia montecarlese, la 11esima edizione di ViaVinaria e la Festa del Donatore Fratres San Salvatore.

“Tuti gli eventi hanno riscosso grande partecipazione di pubblico e di appassionati che, con l’occasione, hanno visitato il nostro territorio, la trecentesca Fortezza, il Teatro dei Rassicurati, la Collegiata di Sant’Andrea, le fattorie e le aziende vitivinicole – spiegano dall’amministrazione -. Prenotazioni esaurite nei locali del centro storico, sia sabato che domenica. Grande risalto per ViaVinaria, riorganizzata dopo due anni di stop dovuti alla pandemia. Diverse migliaia di persone hanno avuto l’occasione di degustare nelle fattorie montecarlesi i pregiati vini di loro produzione. Nell’ambito di tale evento, molto numerosi i presenti alla presentazione della seconda ristampa della Storia di Montecarlo, per la quale rivolgiamo sinceri ringraziamenti a Giorgio Tori, Sergio Nelli e Dario Donatini. Estendiamo i ringraziamenti anche alla ProLoco Montecarlo, al Consorzio Vini Doc e all’associazione Strade del Vino e dell’Olio, per la collaborazione ed il lavoro svolto. Vi aspettiamo numerosi anche per gli eventi inseriti nel calendario estivo”.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.