Quantcast

La scuola primaria Amalia Bertolucci Del Fiorentino di Capannori campione regionale di baseball

aAcune atlete della squadra di softball Nuove pantere di Lucca hanno fatto da insegnanti ai bambini con lezioni teoriche e pratiche

La classe terza B della scuola primaria Amalia Bertolucci Del Fiorentino di Capannori – per l’occasione I lupi con tanto di logo stilizzato sulle magliette rosse disegnato appositamente dall’artista del gruppo – dopo aver vinto le eliminatorie interne contro le altre tre sezioni, venerdì scorso si è laureata campione regionale di baseball nell’ambito del progetto Catch the school promosso dalla Federazione italiana baseball e softball in collaborazione con le istituzioni didattiche della Toscana.

Il progetto, in particolare, ha visto alcune atlete della squadra di softball Nuove pantere di Lucca fare da insegnanti ai bambini con lezioni teoriche e pratiche andate avanti con grande entusiasmo per tutto l’anno scolastico.

I campioncini capannoresi, accompagnati dalle insegnanti Donatella Rossi, Gigliola Giovannoni e Jessica Moretti e dalle tutor che li hanno allenati, hanno affrontato in trasferta le rappresentative dei loro pari età arrivate da tutta la Toscana in un’avvincente giornata all’insegna di mazze, palline e guantoni che ha coinvolto oltre 260 piccoli atleti. Alla fine I lupi, inning dopo inning, si sono aggiudicati il trofeo vincendo ai punti la classifica finale. 

Questi i nomi dei bambini saliti sul gradino più alto del podio: Alessio Bertolucci, Sara Bertolucci, Chiara Bigiarini, Matilde Ciacci, Aurora Dini, Iliass El Habchi, Biagio Finizola, Roberto Finizola, Hassan Fitah, Letizia Giannantonio, Gioele Massei, Lucia Mechetti, Gabriele Nigido, Giulia Quilici, Simone Quilici, Giorgio Sanson.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.