Quantcast

Capannori, Menesini incontra i neodipendenti assunti dal Comune

Oggi sono circa 40

Questa mattina (27 maggio) il sindaco di Capannori Luca Menesini, insieme al segretario generale Marco Ciancaglini e alcuni membri della giunta ha incontrato nella sala consiliare i dipendenti assunti a tempo indeterminato dal Comune tramite concorso dal 2020 ad oggi circa 40.

Il primo cittadino ha dato adesso il benvenuto ai neo assunti, non essendoci stata l’occasione di farlo al momento dell’assunzione a causa della pandemia e ha poi sottolineato l’importanza per il Comune di poter contare su nuove leve impegnate in vari settori dell’amministrazione comunale quale importante risorsa per affrontare le nuove sfide, legate in particolare all’innovazione e alla digitalizzazione, che l’ente si trova ad affrontare nell’ottica di offrire servizi sempre migliori ai cittadini.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.