Castelvecchio di Compito, tra erba alta e niente panchine il giardino degli alloggi popolari è offlimits foto

La protesta di una abitante: "Da 8 anni manca anche la luce sulle scale"

I disagi persistono da tempo. Tra erba alta e illuminazione delle scale sempre assente. E’ questa la denuncia di una abitante delle case popolari di Castelvecchio di Compito, che lamenta scarsa manutenzione nell’intero stabile.

Da ultimo si è aggiunto il taglio dell’erba che resta un miraggio: “Da molti mesi – afferma – non si vede più nessuno a tagliare l’erba e come se non bastasse manca da 8 anni la luce sulle scale interne del condominio. Nello spazio all’aperto non c’è una panchina dove persone anziane posso mettersi a sedere e i bimbi non possono giocare visto che c’è l’erba alta”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.