Menu
RSS

Fornaciari: “Deluso da atteggiamento minoranze su Consiglio”

fornaciarileonardoConsiglio straordinario chiesto dalle minoranze, interviene il sindaco Leonardo Fornaciari. "Sono e siamo d'accordo - dice il primo cittadino - sul fatto che si individui nel consiglio comunale il luogo dove sviluppare il dibattito su argomenti di interesse per il paese. Siano interrogazioni o mozioni, è giusto recuperare la centralità dell'aula consiliare che spesso diventa piattaforma secondaria rispetto ai social network. Io stesso, nell'ultima seduta, avevo invitato tutti a valorizzare il più possibile l'operato del Consiglio. La minoranza non si è fatta attendere protocollando una richiesta di trattazione di diversi quesiti da inserire in un Consiglio dedicato".


"Si tratta di temi che ritengo importanti - commenta Fornaciari - e il Consiglio è il luogo giusto per dare le risposte. Quindi, sentiti gli uffici e il segretario, nel rispetto delle procedure si è proposto di inserire subito, senza indugi, nel Consiglio del 28 settembre i punti richiesti dalla minoranza per poi andare in prosecuzione a distanza di pochi giorni in una seduta fissata alle 21 ed esaurire così i punti richiesti. A nulla è valso l'impegno del presidente De Toffol e del capogruppo Menchetti. La minoranza ha preteso un consiglio ad hoc o niente. In definitiva, o si accettano totalmente le loro richieste, o tutte le altre soluzioni sono da considerarsi irricevibili. Le polemiche non mancheranno, ma personalmente ritengo che si sia gettata alle ortiche una buona occasione di collaborazione reciproca su temi importanti. E non nascondo una certa delusione. Ecco, mi pare un modo assai rigido di trattare il cosiddetto "bene del paese" per il quale noi tutti, dico tutti, siamo stati eletti".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter