Menu
RSS

Altopascio, parte il percorso sulla genitorialità consapevole

genitorialitaltopascioUn percorso per la genitorialità consapevole ad Altopascio. Curiosità, dubbi, ma anche desiderio di condividere e approfondire quello che può essere definito il più bel mestiere del mondo, l’arte di essere genitori. Torna anche quest’anno il progetto Tu qui, promosso dall’amministrazione D’Ambrosio con i servizi educativi del Comune di Altopascio, insieme con l’azienda Usl Toscana centro e l’unità funzionale consultoriale della Piana di Lucca. Una serie di incontri gratuiti, aperti a genitori in attesa e alle famiglie con bambini fino a 12 mesi d’età, che dal 5 febbraio al 15 ottobre, permetteranno alle famiglie e ai neogenitori altopascesi di essere guidati da medici, professionisti, educatori ed esperti con appuntamenti periodici e molto diversificati tra loro.

"Diventare genitori – commentano l’assessore al sociale, Ilaria Sorini e il coordinatore dei servizi educativi, Gianmarco Bertozzi – comporta una serie di cambiamenti rivoluzionari, che coinvolgono la sfera del singolo e della coppia. L’azione dell’amministrazione verso la fascia di età infantile, la realizzazione di importanti servizi educativi e culturali e l’attivazione di specifici incontri formativi ed esperienze laboratoriali per adulti che stanno programmando una gravidanza, genitori in attesa o con bambini entro l’anno di età, hanno l’obiettivo di fare prevenzione e cultura contribuendo alla responsabile acquisizione di efficaci abilità genitoriali. Abbiamo deciso di metterci accanto ai futuri genitori e a quelli già alle prese con i loro piccoli, offrendo uno spazio e un tempo per riflettere sull’educazione, sull’essere padre e madre e sulle scelte educative da compiere insieme".
Gli incontri Tu qui prenderà il via martedì (5 febbraio) alle 21 e proseguirà fino al 15 ottobre. Molteplici le esperienze: dalle proposte di Nati per Leggere, agli incontri con esperti, ai laboratori, tutti con lo stesso ideale: offrire alle famiglie spazi di incontro dove potersi confrontare sugli strumenti necessari per poter garantire ad ogni bambino pari opportunità di crescita e sviluppo. Tutti gli appuntamenti, a ingresso gratuito, si terranno al nido comunale Primo Volo in via Indipendenza 3, a Spianate. Ma non solo: amministrazione comunale, servizi educativi e biblioteca propongono anche alcuni appuntamenti collaterali, che sono attivi per tutto l’arco dell’anno. Si tratta delle iniziative di Nati per leggere per la promozione della lettura nei bambini (0583.216280, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). E ancora: i corsi con il musicologo e con il pedagogista, quello di massaggio infantile e gli appuntamenti di “libri in pancia”.
Per informazioni e iscrizioni: Ufficio servizi al cittadino (via Casali 26, Altopascio); 0583.216353/216907; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; tutte le mattina 8,30-12,30; martedì 15-17.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter