Menu
RSS

Canalette irrigue, a Verciano assemblea del Consorzio

107Più acqua per l'agricoltura e più sicurezza idraulica: sono questi gli interventi previsi dai lavori di recupero alle canalette irrigue. Si è chiusa ieri sera (13 febbraio), con un’assemblea molto partecipata, nella sala della chiesa di Santo Stefano a Verciano, la serie di incontri pubblici che il Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord, assieme al Comune di Capannori, ha organizzato per presentare il piano straordinario dell’ente consortile per il recupero del reticolo irriguo del territorio: un investimento di oltre 450mila euro, per opere già in corso, per lo sfalcio della vegetazione presente nell’alveo, per escavazioni e per il rifacimento di muretti. Oltre al presidente del Consorzi, Ismaele Ridolfi e ai tecnici consortili, in rappresentanza del Comune c’erano l’assessore all’ambiente, Matteo Francesconi e il presidente del Consiglio comunale, Claudio Ghilardi.

"Gli interventi sono in corso e si concluderanno entro l’avvio della stagione irrigua - spiega il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi -. In questo piano straordinario investiamo 450mila euro: che sono risorse aggiuntive, rispetto ai 200mila euro che ogni anno il Consorzio stanzia per la manutenzione delle canalette. Intervenire su questo reticolo è importante, perché così facendo garantiamo una maggiore sicurezza idraulica, più acqua da destinare all’agricoltura ed un rifornimento maggiore delle falde acquifere".
"Il piano di interventi è stato costruito in maniera partecipativa e coordinata col territorio e queste assemblee pubbliche sono a dimostrarlo - sottolineano Claudio Ghilardi e Matteo Francesconi -. Insieme stiamo realizzando una serie di opere molto articolata, che risponde alle esigenze dei cittadini e degli agricoltori del territorio".
Nella area centrale del Capannorese, gli interventi riguardano: canaletta corte Biagi, canaletta corte Cucchi, canaletta via dei Marchi, canaletta a Chiasso, canaletta corte Felicioni, canaletta corte Paoletti, canaletta corte Dini, canaletta alla Cantoniera, fosso di Toringo, canaletta corte Tani, Fanuccio di Levante, canaletta Ozzoretto, canaletta corte Romani, canale Ozzoretto.

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Febbraio 2019 15:16

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter