Menu
RSS

Street dance, grande evento a Pisa con Emozione Danza

BACK TO THE STYLEDanza e cultura hip hop si uniscono alla break dance. Al via la nona edizione del Back to the style festival, evento che riunirà oltre 2mila ballerini al Palazzo dei congressi di Pisa tra sabato e domenica (9 e 10 marzo). 

L'iniziativa è stata presentata questa mattina (7 marzo) da Mattia Capozzi e Fabio Marcucci dell’accademia Emozione danza, del Direttore artistico Cristiano Buzzi in arte Kris, giudice del noto programma Amici di Maria de Filippi, dell’assessore al turismo del comune di Pisa Paolo Pesciatini e Solange Zingoni, referente dell'evento. Nel palinsesto saranno presenti ballerini e artisti di fama mondiale che proporranno discipline e stili diversi, una grande opportunità per tutti gli appassionati di street dance. Il festival ospiterà per la prima volta il Red bull bc once Italy cypher, l'evento break dance noto sulla scena mondiale. Dopo il successo dell’edizione 2018 a Roma che ha visto trionfare uno delle più grandi promesse della breaking italiana Mowgly, ora sotto le luci della ribalta per la sua partecipazione ad Amici, torna infatti il festival riconosciuto ormai da 15 anni come la più importante e prestigiosa competizione mondiale di breakdance uno contro uno. "I numeri relativi all'affluenza turistica di questo evento sono importanti e aumentati in maniera esponenziale in questi tre anni - spiega Solange Zingoni -. Sono stati coinvolti circa 20 hotel, e circa un migliaio di persone soggiorneranno a Pisa per un minimo di due notti grazie a Back to the style. Ballerini, insegnanti e giudici sono provenienti da tutta Europa, America del Sud, Giappone, Russia e Corea". L'organizzazione dell'evento mette a disposizioni alberghi convenzionati e navette gratuite dall'aereoporto.  Back to the style – spiega Mattia Capozzi - prevede lezioni di approfondimento hip hop per tutte le età, a partire da workshop programmati entrambi i giorni dedicati agli under 14, fino a quelli riservati ai professionisti che vogliono specializzarsi ulteriormente con docenti di fama mondiale. Sabato – conclude Capozzi - l’evento prosegue con battle e domenica con il concorso coreografico che porta in scena più di 90 crew che ogni anno si riconfermano, tornando a gareggiare su quello che ormai è riconosciuto come uno dei palchi più prestigiosi d’Europa”. L'evento nasce da un'iniziativa di Emozione Danza, scuola di ballo di Porcari. “Il nostro team di Emozione danza, da 8 anni organizza un evento interamente dedicato alla street dance - precisa Fabio Marcucci - siamo partiti da un piccolo paese, Porcari, senza particolari aspettative, organizzando un semplice evento per riunire ballerini toscani e poi italiani, fino ad arrivare a creare un evento di calibro internazionale che riunisce tra i più promettenti e noti ballerini della scena europea”. “Pisa torna ad ospitare un evento di portata internazionale come Back to the Style, confermandosi città aperta alla contemporaneità e a tutte le sue forme d’arte - dichiara l’assessore Paolo Pesciatini-. Grazie a un sistema infrastrutturale di accoglienza ricettiva, la città è in grado di ospitare numerosi giovani provenienti da ogni parte per assistere a questo evento dedicato alla danza e alla cultura hip hop. Nel prossimo fine settimana, dunque, Pisa sarà teatro di una rassegna che cresce ad ogni edizione e coinvolge un numero sempre maggiore di appassionati. Siamo soddisfatti, infine, che quest’anno si svolgerà a Pisa anche il Red bull bc one Italy cipher dedicato alla breakdance uno contro uno”. Tra gli insegnanti presenti alle lezioni e workshop ci saranno Poppin C (svizzero, plurifinalista della competizione Juste Debout), i francesi Fabrice (icona hip hop), Frankwa e Mamson (vincitori dell’evento Juste Debout), Jimmy Yudat (hip hop), Willow (locking), Diablo (new entry del team rebull dancers). Tra gli italiani Rada (ballerina poliedrica e punto di riferimento per la scena mondiale del waacking) e il giovanissimo Tricks (protagonista del celebre programma televisivo Amici di Maria de Filippi). Da oltreoceano arriva la giapponese Yoshie Koda (ballerina riconosciuta a livello mondiale che vanta collaborazioni con tutta la scena artistica della danza). In console ci sarà Julnako dal Portogallo, il tedesco Fayme, offical dj dell’evento Juste debout, Sasà, popper e dj italiano e infine Enrithm, produttore musicale italiano noto per le sue collaborazioni con Red bull. Tra gli ospiti il toscano Massi di Massa e il francese Playmo, padre artistico dei Les Twins, in una commistione fresca e divertente.Per partecipare alla manifestazione, acquistare i biglietti d’ingresso, iscriversi alle battle e ai workshop in programma basta collegarsi al sito internet ufficiale www.backtothestyle.it

Red bull bc one cypher Italy, sotto la direzione artistica di Froz e Phil Good, si apre infatti alla partecipazione femminile. A sfidarsi a colpi di power moves, freeze e footwork le 14 teste di serie della breaking italiana, i b-boy Snap, Movycube, Kaneki, Omed, Boogie, Pesto, Rico, Dezz-It, Bad Matty, Dumbo, Cibils, Lazy, Amaro e Fat insieme alle 4 b-girl più agguerrite della scena nazionale: Lexy, Tazz, Alessandrina e Mambo. Ai 14 b-boy selezionati all’inizio dell’anno si affiancheranno altre due wild card scelte da una giuria composta da Smile, Han e Danilo durante il Red Bull last chance cypher (in programma dalle 16 alle 19 all officine Garibaldi), il contest a partecipazione gratuita che si terrà prima della vera e propria finale. Sempre nel pomeriggio, sono inoltre previsti due workshop a partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti, tenuti da Menno e Lil Zoo e aperti a partecipanti di livello intermediate/advanced. Presenta l’evento Maurizio Ridolfo, aka Rido, giornalista italiano esperto di streetwear e hip hop, accompagnato dalle coinvolgenti e bollenti basi musicali di Dj Uragun. La posta in palio è sempre alta. Una giuria internazionale composta quest’anno da Menno, Lil Zoo e Kacyo, decreterà il doppio titolo di migliore b-boy e b-girl italiani che rappresenteranno l’Italia alla finale mondiale, la Red Bull bc one world final 2019 che si terrà nella suggestiva cornice di Munbai in India, epicentro del ritmo del mondo, il 9 novembre prossimo. Durante l’evento di sabato sera Nitro si esibirà in uno side act, e al termine della sfida un afterparty riunirà artisti e pubblico nella comune passione per la street dance. Il programma della Red bull bc one cypher si apre con un workshop di Menno e Lil Zoo dalle 14 alle 16 alle officine Garibaldi, dopo la quale fino alle 19 si disputerà la Red bull last chance cypher, per poi spostarsi a Palazzo dei congressi per la finale alle 22,30. Per partecipare ai workshop gratuiti o per candidarsi al Last Chance, è possibile compilare gli appositi form pubblicati su: http://www.redbull.com/bconeitaly. Il prezzo d'ingresso al Back to the Style con incluso l'evento Red bull bc one cypher Italy e una consumazione è di 15 euro.

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Marzo 2019 17:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter