Menu
RSS

Tra scrittura e disagio, ultimo appuntamento alla Sala Granai

copertina luomo di ferroTerzo e ultimo appuntamento per la rassegna Tra scrittura e disagio, tre narratori contemporanei raccontano le diversità. Giovedì (11 aprile) alle 18 nella Sala Granai ad Altopascio il giovane scrittore Iulian Emil Murgoci e Franco Bellato parleranno di disturbi alimentari, della depressione e delle sue conseguenze. L'incontro è coordinato da Luciano Luciani mentre le letture sono a cura di Sandra Tedeschi. 

Iulian Emil Murgoci è nato a Ivesti in Romania il 13 settembre 1988 e dal 1994 risiede a Fiano Romano. Ha lavorato come benzinaio, operatore di call center e receptionist. L'uomo di ferro è la sua opera prima dove in maniera diretta e senza giri di parole, il giovane autore mette a nudo il proprio vissuto, fatto di solitudine e sconforto, uso di droghe e desiderio di morte, ma anche di coraggio e volontà di rinascita. Franco Bellato è invece psichiatra e psicoterapeuta analitico. Ha lavorato in molti ospedali della Toscana e insegna storia della psichiatria e della psicologia al corso di laurea in psicologia clinica dell'università di Pisa. Già vicepresidente della Fondazione Mario Tobino di Lucca, svolge attualmente libera attività professionale. L'incontro è a ingresso libero.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter