Menu
RSS

Il Crp di Capannori alla Festa Rossa di Lari l'1 maggio

crpCi sarà anche un gruppo punk rock di Capannori alla Festa Rossa di Lari. Si tratta del gruppo industrial punk suburbano Crp – Collettivo Rivoluzionario Permanente che si esibirtà l'1 maggio in uno tra gli eventi più in vista di questa ricorrenza in Toscana. Un appuntamento prestigioso che segue altre date in cui il Crp si è esibito nell’arco dei mesi passati.
La scaletta del concerto Non c’è nessun dio quassù prevede brani dedicati ad argomenti e personaggi storici come Lenin, Sacco e Vanzetti, le tensioni degli anni Settanta, ma anche a tematiche sociali quali la tossicodipendenza, la condizione femminile e il fenomeno dello stalking.


Il Crp, che ha debuttato nel 2016 in occasione del congresso della sezione intercomunale dell’Anpi di Lucca, è un progetto di ricerca musicale costituito da Gianmarco Caselli, Andrea Ciolino e Michele Barsotti, ai quali, in queste date, si affianca Marco Pardini alla batteria.
Alle sonorità industrial punk che attingono a esperienze della musica berlinese anni Ottanta e psichedeliche, il Crp unisce le ricerche della musica contemporanea che vanno da John Cage a Stockhausen utilizzando oggetti da lavoro come trapani e lamiere a fianco dei tradizionali strumenti propri di una punk band.
Il Crp si esibirà in piazza del Conflitto sociale alle 16.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter