Menu
RSS

Francigena, un press tour alla scoperta di percorsi alternativi

Invito Press Tour Via FrancigenaUn fascio di sentieri, di tracce e piste battute nei secoli dal passaggio dei viandanti caratterizzato da deviazioni che solitamente convergevano in corrispondenza di borghi e di ospitali dove trovare alloggio. È questa la via Francigena che sarà presentata durante un press tour in programma per lunedì (25 febbraio) dove verrà proposto un percorso alternativo della tappa 29. Il fascino del percorso è dato anche dall’importante presenza di vie d’acqua che contraddistinguono il paesaggio e che hanno marcato con radici profonde la tradizione dei territori tra Altopascio, Ponte Buggianese e Fucecchio. Il press tour proporrà a giornalisti e operatori un’esperienza in cammino nell’itinerario alternativo in fase di studio e di approvazione dall’Associazione europea delle vie Francigene.

Leggi tutto...

Lavori socialmente utili retribuiti, progetto ad Altopascio

Diamoci una mano 1Da un paio di settimane è attivo ad Altopascio il progetto Diamoci una mano, iniziativa promossa dalla Misericordia locale e che mira a coinvolgere i cittadini in lavoretti per la cura del bene comune e degli altri, in cambio di un contratto e di una retribuzione. L'iniziativa è finanziata da un bando della Regione Toscana e dall’amministrazione D’Ambrosio che ha compartecipato alle spese. Un modo per far crescere ulteriormente il baratto sociale ed estenderlo a tutti i mesi dell’anno. Divisi in gruppi di 3-4 persone, i partecipanti, disoccupati, iscritti al centro per l’impiego e selezionati in base a una serie di requisiti, sono impegnati per 12 ore a settimana con rotazione ogni tre mesi e 500 euro netti al mese in busta paga.

Leggi tutto...

Altopascio, nuova condotta idrica in via Ferranti

viaferrantiNuova condotta idrica in via Ferranti ad Altopascio grazie al cantiere di Acque Spa. Sono cominciati ufficialmente giovedì (7 febbraio) i lavori: un intervento improcrastinabile e fondamentale per il miglioramento del servizio, sia in termini di qualità che di continuità. Negli ultimi mesi, lungo la tubazione di via Ferranti, si erano infatti verificati diversi guasti, segno di come quel tratto di infrastruttura, ormai deteriorato, fosse di fatto giunto a fine vita. Per questa ragione, mentre da un lato il gestore idrico svolgeva interventi tampone per risanare i guasti, dall’altro era già stata programmata la completa sostituzione di 850 metri di condotta, nonché il rifacimento degli allacci privati presso le utenze.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter