Menu
RSS

A Palazzo Ducale il convegno per ricordare Cesare Garboli

garboli1Un intellettuale a tutto tondo: così amici, colleghi e personaggi della cultura nazionale ed internazionale ricordano Cesare Garboli. Nella conferenza stampa di presentazione del convegno dedicato a Cesare Garboli, che si svolgerà il 17 maggio, è intervenuto anche l’attore Toni Servillo per raccontare la sua esperienza di amicizia, affetto e stima nei confronti dell’intellettuale scomparso dieci anni fa.
Sarà una giornata all’insegna della cultura, nel nome di Cesare Garboli, quella organizzata da Comune e Provincia di Lucca insieme alla Fondazione Banca del Monte di Lucca.  Il letterato, saggista e giornalista, che ha segnato una pagina importante della storia letteraria italiana, verrà ricordato nel decennale della sua scomparsa, attraverso un convegno in programma per il 17 maggio nella Sala Ademollo di Palazzo Ducale, dalle 10 alle 18, a cui parteciperanno molti personaggi di spicco della cultura del nostro paese.

Leggi tutto...

Massarosa a cinque stelle, programma presentato in Comune

Il Movimento 5 Stelle di Massarosa si è presentato oggi (3 maggio) alla stampa e ai cittadini nella sala consiliare del comune di Massarosa in cui ha illustrato alcuni punti del proprio programma e della linea politica che lo contraddistingue, improntata alla trasparenza, partecipazione ed onestà. “Abbiamo parlato di turismo - dicono dal movimento - e abbiamo esposto una serie di interventi concretamente attuabili che oltre ad offrire nuove opportunità di lavoro daranno prestigio e visibilità al nostro territorio aumentando così non solo il benessere economico della cittadinanza ma anche un benessere socio-culturale. Di ambiente e abbiamo affrontato due temi che ci stanno a cuore, il risanamento del lago di Massaciuccoli e il cammino verso i rifiuti zero per una maggiore sostenibilità ambientale ed una crescita economica e sociale del territorio e raggiungimento degli obbiettivi previsti porterà un sostanzioso risparmio sulle tariffe. Di cultura: tra le proposte avanzate quella della creazione di un grande portale web dove far confluire eventi, tradizioni, appuntamenti del territorio, eventi che vanno spalmati per tutti i mesi dell’anno, e non concentrati solo in estate. Di sociale: tra le proposte quella della coniazione di una moneta alternativa all’euro, da utilizzare come moneta ‘di baratto’ per prodotti locali; la regolamentazione dei contributi sociali; la costituzione del registro delle unioni di fatto”.
“Obiettivo del nostro programma - dicono dal Movimento Cinque Stelle - uno sviluppo del territorio eco sostenibile e innovativo in cui nessuno dovrà rimanere indietro.  Al termine dei lavori una novità per tutti: gli assessori saranno dei cittadini competenti che, tramite invio del proprio curriculum, saranno selezionati per amministrare il nostro comune. Abbiamo attivato una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dove gli interessati potranno inviare il loro curriculum (le informazioni richieste si trovano su www.massarosa5stelle.it). Questa è la dimostrazione della nostra onestà intellettuale che non cerca poltrone ma nuove idee e metodologie di lavoro. Ci vediamo in comune e sarà un piacere. La chiave siamo noi”.

Leggi tutto...

Elettrodotto, Comune chiede a Terna di sospendere procedura

8Elettrodotto, il Comune alza la voce. E va ben oltre al contenuto dell'ordine del giorno approvato nel consiglio comunale di lunedì scorso (28 aprile) chiedendo, come aveva proposto nel dibattito il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Francesco Battistini, l’emanazione di uno specifico provvedimento di sospensione della procedura autorizzativa unica e di quella di valutazione d’impatto ambientale in relazione al riassetto della rete 380 e 120 kV presentato da Terna Rete Italia e che ha scatenato le polemiche dei cittadini della zona.
Lo ha fatto con una lettera firmata dal sindaco che risponde alla missiva di Terna presentata durante il consiglio comunale, dove l’amministrazione chiede di “conoscere le effettive motivazioni che hanno portato alla decisione di attivare un tavolo di concertazione per migliorare ed eventualmente modificare il progetto attualmente in iter autorizzativo” ed in virtù di questo l’amministrazione comunale “ritiene – si legge nella lettera – che la procedura autorizzativa unica e quella di valutazione di impatto Ambientale siano da ritenersi sospese, ed in tal senso si richiede l’emanazione di uno specifico provvedimento o di altro riscontro”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter